Sorriso a metà per i Golden State Warriors, che battono i Rockets per 125-109, ma perdono con ogni probabilmente per tutta la stagione James Wiseman, a causa di un infortunio al ginocchio destro. Si teme la rottura del menisco.

Warriors: James Wiseman fuori per tutta la stagione?

Nel corso del secondo quarto, in seguito ad una penetrazione a canestro, Wiseman ha appoggiato male la gamba destra cadendo rovinosamente sul terreno. Inizialmente ha provato a restare in campo ma, dopo un time out, è entrato negli spogliatoi con lo staff medico.

Il giocatore dovrà sottoporsi ad una risonanza magnetica che dovrebbe confermare la sospetta rottura del menisco. A fine partita Steph Curry ha parlato del problema del suo compagno di squadra: “Speriamo che non perda troppo tempo per l’infortunio. Sembra che ogni volta che fa un paio di passi in avanti poi debba affrontare un nuovo problema, è dura da affrontare. Ma non so quale sia la situazione attuale, e spero non perda troppo tempo”.

Attualmente i Golden State Warriors, che occupano la decima posizione con un record di 25-28, sono privi anche di Kelly Oubre, fuori per una distorsione al polso sinistro, risolvibile in pochi giorni.

Isaiah Thomas si propone ai Golden State Warriors

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20