La Juventus ha annunciato ufficialmente di aver riscattato a titolo definitivo il cartellino di Wenston Mckennie. Il club bianconero ha cosi esercitato il diritto d’acquisto delle sue prestazioni dallo Schalke 04, com’era nelle sue possibilità.

I dettagli del riscatto

Il club bianconero, attraverso un comunicato ufficiale, ha fornito di dettagli dell’operazione: “Juventus Football Club.S.P.A comunica di aver esercitato il diritto di opzione per l’acquisizione a titolo definitivo delle prestazioni sportive del giocatore Wenston Mckennie, dalla società tedesca Fc GelsenKirchen Schalke 04 e V, per un corrispettivo di € 18, 5 , pagabili in tre esercizi. Al verificarsi di determinate condizioni nel corso della durata del contratto di prestazione sportiva con il calciatore, potrà maturare a favore dello Schalke un corrispettivo fino ad ulteriori € 6,5 milioni. Juventus aveva sottoscritto con lo stesso giocatore un contratto di prestazione sportiva fino al 30 giugno 2025″.

Quali sono i numeri di Mckennie alla Juventus?

Giunto in maglia bianconera da sconosciuto, ha pian piano conquistato tutti con le sue doti di grinta e dinamismo fino a diventare insostituibile nello scacchiere bianconero. Sono 31 le presenze stagionali, condite da 5 reti e un trofeo, la Supercoppa Italiana.

Primo centrocampista americano nella storia della Juventus, ha già lasciato il segno mettendo il suo zampino nelle vittorie contro il Barcellona al Camp Nou, e contro il Torino nel Derby della Mole.

La Juventus chiude per Mckennie dello Schalke 04

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20