Josh Sargent cercherà di continuare il suo miglior periodo di forma in carriera anche durante la partita Werder Bremen – Wolfsburg.

Werder Bremen – Wolfsburg a che punto sono le due squadre?

Sargent è in testa tra i giocatori del Werder per la maggior parte degli sprint (619) e la maggior parte delle sfide vinte (261). Il Werder non ha perso partite di campionato consecutive da quando ne ha perse quattro di fila tra il 27 novembre e il 15 dicembre 2020, una serie iniziata con una sconfitta per 5-3 a Wolfsburg. Non c’è mai stato un pareggio a reti inviolate in 23 incontri di Bundesliga tra i due club a Brema. I quattro gol di Weghorst in cinque incontri con il Brema sono arrivati ​​tutti negli ultimi tre, inclusa una doppietta all’inizio di questa stagione. Il Wolfsburg ha perso solo una delle ultime 11 reti, mantenendo otto reti inviolate in quel periodo. I Lupi hanno registrato più vittorie in trasferta (10) e gol (37) contro il Brema rispetto a qualsiasi altra squadra della Bundesliga che hanno affrontato in trasferta.

Werder Bremen

Sargent ha già segnato di più in questa stagione che in ciascuna delle sue due precedenti campagne di calcio in Bundesliga. L’americano ha segnato cinque volte in 24 presenze, di cui tre nelle ultime quattro uscite, e si classifica come capocannoniere del Werder insieme a Niclas Füllkrug. È stato Füllkrug a entrare a referto nella sconfitta per 3-1 dello scorso fine settimana contro il Bayern Monaco, il tedesco infortunato uscito dalla panchina per porre fine a un gol di siccità che risale a metà ottobre. È un’opzione per collaborare con Sargent nell’attacco del Brema, anche se l’allenatore Florian Kohfeldt potrebbe scegliere di restare con Romano Schmid e Milot Rashica nei ruoli di supporto. Uno di Christian Groß e Niklas Moisander probabilmente lascerà il posto in difesa per accogliere Marco Friedl senza squalifiche. I Die Grün-Weißen iniziano la 26 ° giornata nella relativa comodità a metà classifica, a nove punti dalla zona retrocessione.

Wolfsburg

Non c’è da vergognarsi di perdere contro il Bayern, come il Wolfsburg sa bene. L’imbattibilità dei Lupi fino al 2020/21 è stata interrotta dai campioni in carica alla dodicesima giornata, ma non dalle loro aspirazioni in UEFA Champions League. La squadra di Oliver Glasner ha conquistato 27 dei 39 punti possibili dalla sconfitta di metà dicembre a Monaco per consolidare il proprio posto tra i primi quattro. In effetti, la vittoria per 5-0 sullo Schalke in fondo allo Schalke, insieme all’1-1 dell’Eintracht Frankfurt contro l’RB Lipsia, ha dato loro un vantaggio di quattro punti al terzo posto con nove turni di partite rimanenti. Maxence Lacroix torna dalla squalifica per sostenere la difesa più meschina della stagione in corso, ma il terzino sinistro Paulo Otavio sconta il secondo di una squalifica di quattro partite. Anche Xaver Schlager è di nuovo disponibile, mentre Wout Weghorst – che era in porta contro lo Schalke con il suo 16esimo gol stagionale in campionato – va alla ricerca del suo 50esimo gol in Bundesliga.


Tutte le partite di Premier League


Probabili formazioni Werder Bremen – Wolfsburg

Brema: Pavlenka – Veljkovic, Toprak, Friedl – Gebre Selassie (c), Eggestein, Möhwald, Augustinsson – Schmid, Rashica – Sargent
Fuori: Erras (anca), Zetterer (gomito)
In dubbio: –
Allenatore: Florian Kohfeldt

Wolfsburg: Casteels – Mbabu, Lacroix, Brooks, Roussillon – Schlager, Arnold (c) – Baku, Gerhardt, Brekalo – Weghorst
Fuori: Otavio (squalificato), Pongracic (polpaccio), Steffen (caviglia)
In dubbio: –
Allenatore: Oliver Glasner

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20