fbpx
Settembre22 , 2021

L’ex manager di Schumacher Willi Webber colpito da ictus

Related

L’Atalanta gioca con grande spirito

L'Atalanta gioca grande spirito, dice Gasperini, intervistato da Dazn...

Prima vittoria al Gewiss Stadium per la Dea

Prima vittoria stagionale al Gewiss Stadium per la squadra...

-Pisa-Monza 2-1: i Toscani continuano ad imporsi

Oggi 21 Settembre 2021 nello Stadio Romeo Anconetani alle...

Cosenza-Como 2-0: Gori e Millico regalano tre punti preziosi a Zaffaroni

Il Cosenza ottiene il suo terzo risultato utile consecutivo...

NFL, Week 3 – La preview di Panthers – Texans

La terza settimana di National Football League si apre...

Share

Willi Webber, lo storico manager di Michele Schumacher, è stato vittima di un ictus cerebrale il mese scorso costringendolo a un ricorvero di 9 giorni e a tre settimane di riabilitazione.

Lo stesso Webber ha raccontato l’accaduto al quotidiano tedesco Bild: “Mi sono svegliato di notte e volevo bere un bicchiere d’acqua, ma la mia mano non reagiva. Pensavo fosse perché al mattino avevo allenato eccessivamente la parte superiore delle braccia in palestra e mi sono addormentato di nuovo”.

Micheal Schumacher, la testimonianza di Massa: “La sua situazione è complicata”

F1, Todt rivela: “Ho visto Schumacher, spero che presto potranno rivederlo tutti”

Ma, purtroppo per lui, si trattava di qualcos’altro di molto più grave: “Non potevo più parlare, mia moglie ha subito chiamato il pronto soccorso. Iin clinica ho ricevuto l’amara diagnosi: ho avuto un ictus”. Cime ha ammesso, il fatto di aver aspettato a lungo non gli ha giovato: “Ho perso ore preziose”.

Dopo l’ictus Willi Webber è stato ricoverato per 9 giorni in ospedale e si è sottoposto a 3 settimane di riabilitazione. Malgrado non sia ancora in buona salute, l’ex manager di Micheal Schumacher Ferrari, ha descritto la sua attuale condizione di salute: “Soffro ancora un po’ con la parte linguistica, ma posso parlare di nuovo, mangiare da solo e camminare. Prego ogni giorno che continui cosi. Non mi lascerò sconfiggere”.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
spot_img
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20