fbpx
Dicembre4 , 2021

Wimbledon Fognini batte Vinolas e vola secondo turno

Related

GP Qatar: Pirelli svela il mistero delle gomme

Vi ricordate del caos delle gomme Pirelli al GP...

Il clamoroso addio di Krummenacher a CM Racing

Un fulmine a ciel sereno colpisce il mondiale Supersport,...

13esima giornata Eurolega 2021/22: Milano non si rialza, quarto ko consecutivo

Non si arresta l'emorragia di sconfitte per l'Olimpia Milano....

Marsiglia vs Brest: pronostico e possibili formazioni

Un paio di squadre di Ligue 1 in forma...

Siviglia vs Villareal: pronostico e possibili formazioni

Dopo le rispettive sconfitte contro i giganti tradizionali della...

Share

Fabio Fognini vince all’esordio sull’erba di Wimbledon e lo fa sconfiggendo il tre set il numero 39 al mondo Ramos Vinolas con il punteggio di 7-6 (4), 6-2, 6-4. Un match che si è disputatato in due giorni, visto che ieri la partita era stata interrotta per oscurità quando il tennista ligure era in vantaggio di due set.

La partita come si è svolta?

Fabio e il suo avversario avevano in calendario ieri questo match di primo turno, hanno atteso tre ore prima di poter giocare a causa della pioggia su Londra e poi, sul 2 set a 0 per Fabio, si sono nuovamente fermati sempre per il meteo. Oggi sono tornati in campo e Fognini non ha perso la positiva inerzia della sfida tra lui n.31 e l’iberico, di pochi mesi più giovane, n.39 della classifica mondiale Atp.

Il precedente

Sono invece dieci gli scontri diretti fra Fabio Fognini (1,44) e Albert Ramos-Vinolas, che però non si incrociano da più di quattro anni; vittoria di Fabio nell’unico incontro su erba, in tre set a Eastbourne ’12, con entrambi i giocatori che non sono mai andati oltre il terzo turno in carriera a Wimbledon. Fabio giocherà contro il vincente della partita tra l’uruguaiano Cuevas (n.84) e il serbo Djere (n.55) e in prospettiva potrebbe incrociare il cammino del russo Andey Rublev n.7 al mondo.

Wimbledon: Andy Murray passa il turno

Andy Murray ci ha messo il cuore e ha vinto contro Nikoloz Basilašvili 6-4 6-3 5-7 6-3. Le sue parole dopo il match: “Qualcuno dice che questo potrebbe essere il mio ultimo Wimbledon, non so perché; amo giocare a tennis e il fatto che, malgrado quest’anno abbia giocato poco, riesca a vincere partite come questa significa che posso ancora dire la mia”.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
spot_img
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20