Il Monday Night mette in scena la sfida tra Wolverhampton-Manchester United, sfida valevole per la seconda giornata di Premier League.

Trasferta al Molineux Stadium per il Manchester United, in uno stadio espugnato una sola volta dai Reds nelle ultime quattro. Qui, i Wolves sperano di continuare l’impressionante sequenza che li vede imbattuti da 13 partite casalinghe ufficiali (11 vittorie, 2 pareggi).

Qui Wolverhampton

Il Wolverhampton è stato artefice di una prima annata convincente in Premier League, conclusa con un imprevisto settimo posto e la conseguente qualificazione in Europa League. La squadra di Nuno Espírito Santo
ha agilmente superato i due turni preliminari rispettivamente contro i Crusaders (2-0 in casa e 1-4 in trasferta) e il Pyunik (4-0 in casa e 0-4 in trasferta). Quest’ultima ha visto il debutto da titolare del neo-acquisto Patrick Cutrone, autore di un’ottima prestazione chiusa con due assist. I Wolves affronteranno – nell’ultimo turno preliminare – il Torino di Mazzarri, ultimo ostacolo prima della qualificazioni alla fase a gironi di Europa League.

In Premier League i lupi hanno esordito contro il Leicester con un pareggio poco entusiasmante per 1-1, arrivato nella sfida in trasferta al Leicester City Stadium.

Qui Manchester United

https://www.youtube.com/watch?v=wz89Ic-3j_w&t=5s

Chi ha iniziato la stagione in modo sorprendente e convincente è proprio la squadra di Solskjaer. I Red Devils hanno condotto un ottimo pre-campionato (6 vittorie su 6) e, all’esordio, hanno annichilito il Chelsea di Lampard nella sfida casalinga con un esaltante 4-0. Vincendo, i Red Devils, potrebbero agganciare Liverpool ed Arsenal, entrambe vittoriose nelle prime due giornate. Questa, però, è tutt’altro che una sfida facile e scontata per lo United, visto che, come detto precedentemente, a Wolverhampton il Manchester non è riuscito a portare a casa i tre punti in 3 delle ultime 4. Inoltre, i Wolves sono noti in Inghilterra come “l’ammazza big”.

Ultimi 5 Precedenti

02.04.19 Wolverhampton-Manchester United 2-1

16.03.19 Wolverhampton-Manchester United 2-1

22.09.18 Manchester United-Wolverhampton 1-1

18.03.12 Wolverhampton-Manchester United 0-5

10.12.11 Manchester United-Wolverhampton 4-1

Ultime sulle formazioni

I padroni di casa giocheranno presumibilmente con un 3-4-1-2 e, probabilmente, verrà impiegata la stessa formazione vista all’esordio contro il Leicester. Davanti a Rui Patricio giocheranno i tre centrali Bennet, Coady e Boly. A centrocampo i due centrocampisti centrali saranno Dendoncker e Ruben Neves, 22enne portoghese considerato tra i centrocampisti portoghesi più promettenti. Sui corridoi esterni agiranno a destra Doherty e, sulla sinistra, Jonny Otto. Le due punte, supportate dalla trequarti daJoao Moutinho, saranno Jimenez e Jota, con Cutrone pronto a subentrare.

Solskjaer, invece, schiera i suoi migliori giocatori in un 4-2-3-1. In porta l’insostituibile De Gea, con in difesa Wan Bissaka, Lindelof, Maguire e Shaw. Mediana composta da Pogba e McTominay, con Martial, Lingard e Pereira a supportare l’unica punta che sarà Rashford, autore di una doppietta all’esordio contro il Chelsea.

Formazioni

Wolves (3-4-1-2): Rui Patricio; Bennet, Coady, Boly; Dendoncker, Ruben Neves, Doherty, Otto; Moutinho; Jimenez, Jota. All Nuno Espírito Santo

Man Utd (4-2-3-1): De Gea; Wan Bissaka, Lindelof, Maguire, Shaw; Pogba, McTomisay; Martial, Lingard, Pereira; Rashford. All Solskjaer

Dove vedere Wolverhampton-Manchester United

La sfida tra Wolverhampton-Manchester United sarà trasmessa su Sky (Sky Sport Uno e Sky Sport Football) alle ore 21.00 di lunedì 19 agosto.

Pronostico

Difficile prevedere l’esito di questa interessantissima sfida che vedrà opporsi il Wolverhampton, che in casa è imbattuto da 13 partite, e un Manchester United imprevedibile, che solitamente soffre parecchio in trasferta e che non fa della costanza un suo punto di forza. Considerati i precedenti delle due squadre e, la propensione ad attaccare delle due squadre, ci aspettiamo una partita a viso aperto che potrebbe vedere un gol da entrambe le parti. Dunque, come esito di base proponiamo il Gol. In alternativa, optiamo per la doppia chance X2.

Risultato esatto: 1-1/1-2

Please follow and like us:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.