Mancava da tempo qualche bizarra affermazione dell’allenatore boemo che nel panorama del calcio italiano non ha mai fatto mancare le sue “bombe”. Questa volta però le affermazioni hanno un peso importante. Arrivano infatti in contemporanea con le lotte portate avanti dal movimento femminile per la parità di diritti e per essere riconosciute professioniste.

Panchina d’oro a Betty Bavagnoli

La dichiarazione è arrivata a margine della cerimonia di consegna della Panchina d’oro che si è svolta questa mattina a Coverciano. Zeman rispondendo ad una domanda sullo sviluppo del movimento femminile ha così risposto: “È in grande sviluppo in Italia, anche per la partecipazione ai mondiali, speriamo vada sempre più avanti. In Italia ci sono tanti problemi già nel calcio maschile. Serie B e Serie C hanno grossi problemi, e le donne di solito nel calcio venivano sempre dietro”. Fin qui sarebbe stata un’analisi anche condivisibile, se poi non avesse voluto continuare affermando: “È una questione di cultura? Anche, di solito le donne in Italia stanno in cucina”.

Nazionale di calcio femminile boom, tutti pazzi per loro

Poi, quando gli si fa notare la gravità della affermazione, chiosa:”Se è grave ciò che ho detto? Non so se è grave, certo è che i maschi devono mangiare“.

E qui probabilmente il punto non chiude definitivamente la questione, c’è da aspettarsi una sequela di proteste e risposte a Zeman che sarebbero del tutto giustificate.

Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.