Zverev batte Fokina

Zverev batte Fokina. Tutto come da copione, è Alexander Zverev (ATP 6) a centrare la sua prima semifinale al Roland Garros. Il tedesco ha superato in scioltezza una delle sorprese del torneo, Alejandro Davidovich Fokina (46) per 6-4 6-1 6-1.

E’ la prima volta che Zverev raggiunge la semifinale a Parigi?

E’ la prima volta che il 24enne di Amburgo arriva in semifinale al Roland Garros, la terza a livello Slam in carriera dopo quella persa agli Australian Open 2020 (contro Thiem) e quella vinta agli ultimi US Open (su Carreno Busta), dove è arrivato vicinissimo al trionfo, beffato dalla rimonta dell’amico austriaco. Il numero sei al mondo affronterà nel prossimo turno il vincente tra il greco Tsitsipas (5) e il russo Medvedev (2), match che chiude la giornata.

Zverev batte Fokina: la partita

Inizio di partita abbastanza equilibrato, Zverev ha bisogno di recuperare un break di svantaggio in due occasioni nel corso della frazione inaugurale e non sfrutta il servizio a disposizione sul 5-3. Poco male. Con il break che acciuffa nel decimo gioco, il numero sette del gruppone spezza definitivamente gli equilibri. A questo punto lo spagnolo esce praticamente dal campo e non c’è più partita.


Naomi Osaka si ritira dal torneo di Berlino. Ci sarà a Wimbledon?


Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20