― Advertisement ―

spot_img

Il Sassuolo ci ripensa, arriva Ballardini per cercare la salvezza

La pesante sconfitta casalinga subita nel recupero di campionato dal Napoli ha provocato il secondo ribaltone in casa neroverde nel giro di una settimana....
HomeCalcioCalciomercatoAndrea Sottil si avvicina alla panchina dell'Udinese

Andrea Sottil si avvicina alla panchina dell’Udinese

Continua il valzer degli allenatori in Serie A. Dopo il Verona, tocca ora all’Udinese cambiare guida tecnica con Andrea Sottil destinato alla successione di Cioffi. Per il tecnico piemontese, che ha condotto in questa stagione l’ Ascoli ai playoff, si tratterebbe di un ritorno avendo militato con i friulani da calciatore dal 1999 al 2003.

L’ Udinese ha scelto Andrea Sottil?

Ancora non c’è nulla di ufficiale, ma le parti stanno lavorando per trovare un’intesa sulla base di un contratto annuale. I contatti sono iniziati subito dopo l’addio di Cioffi, ma non è da escludere che l’accelerazione definitiva venga impressa nelle prossime ore. Sottil, che è ancora legato all’Ascoli, avrà così la possibilità di giocarsi le sue carte in massima serie.

La carriera di Andrea Sottil da allenatore

Classe 1974, ha lavorato in cinque categorie, dalla B con Ascoli e Pescara nelle ultime stagioni, alla C(Siracusa, Gubbio, Paganese, Livorno, Catania). Per il tecnico piemontese anche una stagione in vecchia Lega Pro di seconda divisione con il Cuneo e in Serie D con il Siracusa. Il suo miglior risultato è comunque il sesto posto ottenuto in questa stagione con l’Ascoli.

Tudor non è più il tecnico dell’Hellas Verona