fbpx
Settembre18 , 2021

Bologna-Juventus 1-4: bianconeri in Champions League

Related

Superbike Barcellona: Sykes distrugge tutti in Superpole

Tra i due litiganti, il terzo gode. Con uno...

Nizza-Monaco: pronostico e possibili formazioni

L'Allianz Riviera ospita domenica 19 settembre un attesissimo Derby...

Belenenses-Gil Vicente: pronostico e possibili formazioni

Cercando di risalire dal fondo della classifica, il Belenenses...

Real Sociedad-Siviglia: pronostico e probabili formazioni

La Real Sociedad e il Siviglia si affronteranno domenica...

Maiorca vs Villarreal: pronostico e possibili formazioni

Ancora alla ricerca della prima vittoria della stagione della...

Share

Bologna-Juventus 1-4. I bianconeri chiudono la stagione con una vittoria straripante all’Dall’Ara e si qualificano per l’Europa League. Hanno deciso le reti di Chiesa, Kulusevsky e la doppietta di Morata. Di Orsolini la rete dei rossoblù.

Che scelte hanno fatto i due tecnici?

Mihajilovic conferma il classico 4-2-3-1 con Skorupsa inpali, De Silvestri, Medel, Soumaro e Tomyasu. A centrocampo, Svanberg e Schouten. In avanti, Skov Olsen, Vignato e Barrow a sostegno di Palacio.

Pirlo a sorpresa lascia fuori Cristiano Ronaldo a beneficio della coppia Dybala-Morata in attacco. A centrocampo, è Danilo ad affiancare Rabiot, con Kulusevsky e Chiesa sugli esterni. In difesa, davanti a Sczenzy, ci saranno Alex Sandro, Chiellini, De Light e Cuadrado.

Bologna-Juventus 1-4: la sintesi

Prima tempo senza storia con i bianconeri che vanno in vantaggio dopo appena sei minuti con Chiesa. Alla mezz’ora, arriva il raddoppio con Dybala che va via in slalom e pennella per Morata che deve solo appoggiare in rete. Nel finale, ci pensa Rabiot a calare il tris finalizzando uno scambio tra Chiesa e Kulusevsky.

La ripresa si apre subito con il poker bianconero firmato da Morata in contropiede. I bianconeri amministrano senza problemi e chiudono la stagione con una vittoria.

Il Tabellino

BOLOGNA(4-2-3-1): Skorupsky, Silvestri, Medel, Soumaro, Tomyasu, Svanberg, Schouten, Skov Olsen, Vignato, Barrow, Palacio. All. Mihajilovic

JUVENTUS(4-4-2): Szczney, Alex Sandro, Chiellini, De Light, Cuadrado, Chiesa, Danilo, Rabiot, Kulusevsky, Morata, Dybala. All. Pirlo

Arbitro: Valeri

Marcatori: 6’pt, Chiesa(J), 30’pt, 47’st, Morata(J), 44’pt, Rabiot (J)

Sampdoria-Parma 3-0: Ranieri saluta Marassi con una vittoria

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
spot_img
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20