― Advertisement ―

spot_img

Borussia Dortmund vs Atletico Madrid – probabili formazioni

Il Borussia Dortmund e l'Atletico Madrid si affronteranno martedì 16 aprile sera per conquistare un posto nelle semifinali di Champions League, con le due...
HomeCalcio InternazionalePremier LeagueBrentford vs Luton Town - probabili formazioni

Brentford vs Luton Town – probabili formazioni

Dopo una settimana dalla prima vittoria in casa in Premier League, il Luton Town torna in trasferta per incontrare il Brentford al Gtech Community Stadium sabato 2 dicembre pomeriggio.

L’ultima volta gli Hatters si sono imposti per 2-1 sul Crystal Palace davanti a un pubblico entusiasta di Kenilworth Road, mentre gli sforzi dei Bees sono stati inutili nella sconfitta per 1-0 contro i rivali londinesi dell’Arsenal. Il calcio di inizio di Brentford vs Luton Town è previsto alle 16

Anteprima della partita Brentford vs Luton Town a che punto sono le due squadre

Brentford

L’incapacità di capitalizzare un paio di errori di Aaron Ramsdale si è ritorta contro il Brentford nella sfida con i Gunners di sabato scorso, dove gli uomini di Mikel Arteta hanno dovuto ricorrere a Declan Rice, Oleksandr Zinchenko e Kai Havertz nello scontro diretto nella capitale.

Dopo che Rice e Zinchenko si sono resi protagonisti di fenomenali parate sulla linea di porta, rispettivamente su Bryan Mbeumo e Neal Maupay, Havertz ha fatto esattamente quello per cui era stato chiamato dalla panchina, agganciando il cross di Bukayo Saka sul fondo e infilando di testa tra le gambe di Mark Flekken all’89’.

Non riuscendo a segnare in una partita casalinga di Premier League per la prima volta nel 2023 e per la terza volta in totale – dopo le sconfitte con l’Arsenal in EFL Cup e con il West Ham United in FA Cup – il Brentford ha perso la presa su un posto nella parte alta della classifica e occupa l’11° posto a un terzo della stagione, anche se solo dietro ai rivali locali del Chelsea per differenza reti.

Con i Blues che non saranno in azione fino all’incontro di domenica con il Brighton & Hove Albion, il Brentford tornerà nella top 10 se riuscirà a evitare la terza sconfitta consecutiva in Premier League nel fine settimana, dopo il pareggio per 3-0 contro il Liverpool, ma solo due delle otto partite casalinghe disputate finora sono terminate con una vittoria.

Inoltre, la sconfitta dell’Arsenal al Gtech Community Stadium lo scorso fine settimana ha messo fine alla striscia di 19 vittorie in Premier League dei Bees davanti ai propri tifosi, ma non accadeva dai tempi in cui i Bees erano nei bassifondi della League One nel 2011-12 che subissero tre sconfitte consecutive in campionato senza segnare in nessuna di esse.

Luton Town

Un gol degno di qualsiasi vittoria in Premier League è passato davanti al numero uno del Luton Thomas Kaminski durante la sfida degli Hatters con il Palace lo scorso fine settimana: solo due minuti dopo l’apertura di Teden Mengi, Michael Olise si è lanciato in una magnifica corsa in solitaria prima di trovare l’angolino in alto con brio.

Tuttavia, il Palace è rimasto in parità per soli nove minuti, quando Jacob Brown ha raccolto il cross di Chiedozie Ogbene per regalare la prima vittoria casalinga della stagione 2023-24 della Premier League.

Era dalla stagione dell’addio alla First Division, nel 1991-92, che il Luton non si imponeva in un incontro di massima serie a Kenilworth Road, dove la sconfitta contro il Palace ha segnato la seconda vittoria in campionato della campagna, a quasi due mesi dall’affondamento dell’Everton a Goodison Park.

Interrompendo una serie di sei partite senza vittorie nella divisione, gli uomini di Rob Edwards hanno mantenuto la testa fuori dall’acqua e non scenderanno sotto il 17° posto, indipendentemente da ciò che accadrà nel fine settimana, mentre lo Sheffield United, 18° in classifica, ha un distacco di quattro punti da recuperare dai suoi compagni di promozione.

Il colpo di Olise dello scorso fine settimana significa che il Luton è ancora in attesa del primo clean sheet stagionale in qualsiasi competizione, e gli Hatters sono stati sconfitti in cinque degli ultimi sei incontri con il Brentford, che ha vinto 1-0 in uno scontro di campionato del gennaio 2021 grazie a un colpo di Saman Ghoddos.

Notizie dalle squadre

La causa del Brentford contro l’Arsenal non è stata favorita da un paio di infortuni prima della gara: Mathias Jensen e Mads Roerslev hanno preso entrambi dei colpi prima della partita, ma Frank si aspetta che i due si scrollino di dosso i problemi in tempo per sabato.

Tuttavia, Nathan Collins (caviglia), Rico Henry (ginocchio), Aaron Hickey (coscia), Kevin Schade (inguine), Josh Dasilva (coscia) e Mikkel Damsgaard (ginocchio) dovrebbero rimanere assenti insieme a Ivan Toney, che presto entrerà nelle ultime sei settimane della sua lunga sospensione.

Con Jensen e Roerslev in forma, il debuttante in Premier League Yegor Yarmolyuk e il raramente visto Ghoddos dovrebbero essere esclusi, e un potenziale passaggio a una linea arretrata a quattro uomini favorirebbe le possibilità di Maupay di essere richiamato in attacco.

Mentre il Palace ha visto uscire per infortunio Eberechi Eze e Cheick Doucoure nella sconfitta contro il Luton, gli Hatters non hanno avuto nuovi problemi, ma lo staff medico di Edwards dovrà comunque effettuare controlli su un paio di giocatori acciaccati.

C’è la speranza che Issa Kabore rientri dal protocollo per la commozione cerebrale, mentre Cauley Woodrow potrebbe essere di nuovo disponibile dopo un problema al polpaccio, ma Marvelous Nakamba (ginocchio), Albert Sambi Lokonga (coscia), Reece Burke (coscia), Mads Andersen (coscia) e Dan Potts (caviglia) torneranno probabilmente più avanti nel mese di dicembre.

L’atteso ritorno in forma di Kabore offrirebbe a Edwards un dilemma di selezione in avanti, dove Alfie Doughty e Amari’i Bell sono stati schierati dall’inizio contro il Palace, mentre Brown rischia di prendere il posto di Andros Townsend nell’ultimo terzo di campo dopo il suo contributo vincente dalla panchina lo scorso fine settimana.

Probabili formazioni Brentford vs Luton Town

Possibile formazione iniziale del Brentford:
Flekken; Ajer, Mee, Pinnock, Roerslev; Norgaard, Janelt, Jensen; Mbeumo, Maupay, Wissa

Luton Town: possibile formazione iniziale:
Kaminski; Mengi, Osho, Lockyer; Doughty, Mpanzu, Barkley, Bell; Ogbene, Morris, Brown