― Advertisement ―

spot_img

Al-Hilal vs Al Ittihad – probabili formazioni

L'Al-Hilal cercherà di continuare a dominare la Saudi Pro League quando affronterà i rivali dell'Al Ittihad, di proprietà del PIF, alla Kingdom Arena venerdì...
HomeAltri SportAnteprima dei Campionati Asiatici IMMAF 2023

Anteprima dei Campionati Asiatici IMMAF 2023

Dopo gli storici Campionati del Mondo IMMAF del 2023 a Tirana, in Albania, sale l’attesa per i prossimi Campionati Asiatici IMMAF del 2023.

Questo evento storico, in collaborazione con la BRAVE Combat Federation, è pronto a regalare uno spettacolo indimenticabile, consolidando il suo posto come il più importante evento di MMA amatoriale del continente.

In collaborazione con la Federazione asiatica di arti marziali miste, la competizione segnerà il primo campionato continentale IMMAF a presentare non solo le divisioni Senior e Junior, ma anche tutte e tre le fasce giovanili. Ci si aspetta il ritorno di volti noti dai Campionati Mondiali Giovanili IMMAF del 2023, tra cui pionieri come Zamzam e Ghala Al Hammadi (Emirati Arabi Uniti), che hanno inciso il loro nome nei libri di storia degli Emirati Arabi Uniti come primi campioni femminili IMMAF. A loro si aggiunge Saif Alblooshi, un’altra medaglia d’oro giovanile del 2023, a sottolineare l’impegno degli Emirati Arabi Uniti nel coltivare i talenti amatoriali delle MMA a livello di base.

In programma dal 10 al 16 dicembre nell’ambito della BRAVE CF International Combat Week, i Campionati Asiatici IMMAF 2023 saranno un punto di riferimento per scoprire la prossima generazione di stelle delle MMA asiatiche. Contemporaneamente, BRAVE CF presenterà un percorso verso la celebrità delle MMA professionistiche, ospitando tre eventi in Bahrain e un altro in Brasile. Tra gli incontri degni di nota, un combattimento per il titolo IMMAF con Jose Torres e Nkosi Ndebele, oltre a future stelle del calibro di Ramazan Gitinov, Sabrina de Sousa e Rasul Magomedov.

Una rapida inversione di tendenza attende alcuni dei protagonisti dei Campionati del Mondo IMMAF 2023, con atleti come Gadzhi Gadziev e Sultan Gapizov, entrambi incoronati Campioni del Mondo Senior IMMAF 2023, pronti a mostrare ancora una volta le loro abilità. Le loro sensazionali performance in Albania hanno preparato perfettamente il terreno per una straordinaria esibizione di talento e abilità nelle arti marziali.

Le nazioni asiatiche dell’IMMAF includono, ma non solo, le seguenti: Afghanistan, Bahrain, Cina, Hong Kong, India, Indonesia, Iran, Iraq, Giappone, Giordania, Kazakistan, Kuwait, Kirghizistan, Libano, Malesia, Mongolia, Nepal, Pakistan, Filippine, Arabia Saudita, Singapore, Sri Lanka, Taiwan, Taipei cinese, Tagikistan, Emirati Arabi Uniti, Uzbekistan e Vietnam. Insieme, formano una pentola in ebollizione di diversi stili di arti marziali, promettendo una competizione elettrizzante che rifletterà il ricco patrimonio culturale e atletico del continente.

I fan possono seguire in streaming l’intero Campionato Asiatico IMMAF 2023 su IMMAF.tv

Foto ufficio stampa