Compie oggi 30 anni, Cristiana Girelli, bomber della Juventus Women e della nazionale azzurra di Milena Bertolini. Diventata ormai un’icona del calcio femminile italiano e idolo di tante ragazzine che vorrebbero emularne le gesta. E una grande responsabilità… il numero 10 dietro le spalle. Il 10 bianconero che non può non accostarsi al ricordo di Baggio o Del Piero sono per citarne due e proprio di ALessandro ha detto pià volte essere il suo idolo fina da bambina.

Oggi Cristiana è idolo a sua volta, dicevamo. Nel pieno della sua carriera, ha uno stuolo di fan che la seguono dal vivo e virtualmente anche attraverso i social. Sempre pronta a fare battute, a scherzare anche su se stessa o a “spararsi le pose” lasciando a bocca aperta gli innumerevoli spasimanti che i tanto in tanto si palesano sotto i suoi post.

Bio

Nasce il 23 aprile del 1990. A Gavardo, un comune di 12mila anime in provincia di Brescia. Il calcio nel sangue sin da bambina anche se ha praticato anche basket e tennis. Davanti alla scelta ha infatti optato per la palla a rombi bianchi e neri. Inizia sin da piccola a giocare in squadre miste fino al compimento dei 14 anni. Poi inizia l’avventura con le squadre femminili. Nel 2004 è il Bardolino Verona a tesserarla. Un anno e si ritrova già in prima squadra. Debutta in serie a il 5 novembre del 2005, il 1 maggio del 2006 segna la sua prima rete nella massima serie. Nello stesso anno arriva la prima maglia azzurra, quella dell’Under 19.

Girelli on Instagram

La convocazione nella nazionale maggiore è opera di Antonio Cabrini e la sua prima partita è uno di quei sogni da cui non vorresti svegliarti più. Europei 2013, Italia-Romania risultato sullo 0-0. Al 68′ esce Ilaria Mauro entra e fa il suo esordio Cristiana Girelli. La partita si avvia alla chiusura ma offre minuti di recupero. Ed in uno di questi, il 93°, avviene la magia. Il gol decisivo. Prima partita – primo gol. E siamo solo all’inizio. Ultima straordinaria performance, in ordine cronologico, quella dei Mondiali di Francia. Una sua tripletta contro la Giamaica concede all’Italia l’ingresso agli ottavi.

In una recente intervista su telegram si è detta tifosa Juventina da sempre

Io sono juventina, da sempre tifavo Juve e Brescia. I miei idoli da bambina erano Baggio e Del Piero”.

Palmares

Tante vittorie e trofei nella carriera di Cristiana Girelli. 7 scudetti conquistati con il Bardolino Verona, il Brescia e la Juventus. 6 Coppe Italia con le stesse tre squadre in qui ha militato fin qui. E ben 8 Supercoppe.

71 presenze in Nazionale, 40 i gol segnati. Più di 360 presenze tra campionati e coppe, oltre 200 gol.

La FIFA punta sul calcio femminile e fuga i dubbi della FIFPro

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20