La Lega Serie A sta già pensando al dopo coronavirus, non aspetta altro che riprendere il campionato per portarlo al termine, anche per la questione dei diritti televisivi. Con una nota l’associazione dei club conferma di non aver preso al momento in considerazione l’annullamento del campionato o i playoff. Perché tutti aspettano la fine della pandemia.

La Lega Serie A vuole concludere a tutti i costi il Campionato

Sul proprio sito ufficiale l’associazione dei club ritiene di non contemplare minimamente l’opzione dei play off o la classifica parziale, ma la cosa più giusta è cercare di concludere il campionato nei prossimi mesi, di questo ne è convinta la Lega.

L’idea della Lega di terminare il campionato è stato scritto nero su bianco in un comunicato

In un comunicato la Lega oggi 13 Marzo 2020 ha scritto le sue intenzioni sulla questione conclusione del campionato, dicendo di aver riunito i Rappresentati delle società in Video Conference, proseguendo la valutazione iniziata ieri, sull’impatto del coronavirus sullo sport in generale. La posizione della Lega Serie A, condivisa ieri con i Club e seguita da quelli delle leghe europee, resta quindi quella di terminare la stagione concludendo nei prossimi mesi i campionati nazionali, e riprendendoli quando le condizioni sanitarie saranno favorevoli.

Poi la Lega continua dicendo che la salute è la loro prima priorità in questo momento, e per questo ha costruito gruppi di lavoro che si dedicheranno ad affrontare l’emergenza coronavirus. I tavoli di lavoro , che vedranno la partecipazione di Rappresentanti delle Società, riguarderanno tematiche mediche, tecnico-sportive, rapporti istituzionali e di risk assessment per le Società e per la stessa Lega Serie A.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20