Champions League, gruppo E: Lewandowski porta la vittoria al Bayern, pari tra Benfica e Ajax

I bavaresi ripetono la buona prestazione dell’andata confermandosi in testa al girone con 10 punti mentre Ajax e Benfica si giocheranno il secondo posto nelle prossime due partite

BENFICA – AJAX 1-1

All’Estadio Da Luz, la partita tra Benfica e Ajax finisce 1-1. Il risultato viene sbloccato al 29’ da Jonas, che riceve palla da Salvio e batte Onana con un tiro di destro da centro area. Il primo tempo si chiude sull’1-0 per i padroni di casa. Ci pensa Tadic, al 61′, a pareggiare i conti. L’ex Southampton riceve palla da Ziyech e, dalla sinistra dell’area piccola, indirizza il tiro nell’angolino sinistro basso. Il pareggio non cambia la classifica del girone, con gli olandesi che restano al secondo posto a 8 punti, a +4 dal Benfica.

AEK – Bayern Monaco 0-2

Nell’altra partita del girone E, il Bayern ripete il 2-0 dell’andata contro i greci dell’ Aek Atene, ancora a 0 punti. Il Bayern fa la classica partita offensiva, mentre gli ospiti cercano di difendere il più possibile la porta. L’equilibrio rimane fino al minuto 31, quando, su corner, Levandowski viene strattonato in area da un difensore avversario e finisce a terra. L’arbitro concede il calcio di rigore, trasformato dall’attaccante polacco. I bavaresi si rendono ancora pericolosi, nel secondo tempo, con la traversa di Goretzka e, al 71′, trovano il raddoppio. È ancora il numero 9 a trovare il goal, sempre da corner, ma questa volta avventandosi sulla deviazione di testa di Hummels. Sul finale di partita scoppia anche un battibecco tra i difensori ospiti, ma tutto si risolve subito. Con questa vittoria il Bayern Monaco rimane in testa al girone con 10 punti.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.