― Advertisement ―

spot_img

Al-Hilal vs Al Ittihad – probabili formazioni

L'Al-Hilal cercherà di continuare a dominare la Saudi Pro League quando affronterà i rivali dell'Al Ittihad, di proprietà del PIF, alla Kingdom Arena venerdì...
HomeCalcio InternazionaleLiga PortugalChaves - Vizela - probabili formazioni

Chaves – Vizela – probabili formazioni

Due squadre che lottano nella parte bassa della classifica della Primeira Liga alzeranno il sipario sul fine settimana venerdì 1 dicembre, quando il Chaves ospiterà il Vizela.

Dopo la terza sconfitta consecutiva, i padroni di casa si trovano attualmente al 17° posto, ma a soli tre punti dagli ospiti che sono recentemente saliti al 14° posto. Il calcio di inizio di Chaves – Vizela è previsto alle 21:30

Anteprima della partita Chaves – Vizela a che punto sono le due squadre

Chaves

Dopo l’impressionante settimo posto dell’ultima volta, il Chaves ha vissuto un inizio più difficile della nuova Primeira Liga e venerdì tornerà in azione in zona retrocessione con soli sette punti in classifica nelle prime 11 partite.

Le difficoltà sono arrivate soprattutto in difesa, che ha già subito 30 gol in queste 11 partite, cinque in più della seconda difesa più debole del campionato in questa fase.

In effetti, sei dei punti dei Flavienses sono arrivati in una serie di vittorie consecutive all’inizio di ottobre, quando hanno recuperato una serie di sei partite senza vittorie per allungare il periodo battendo l’Arouca e il Gil Vicente rispettivamente per 2-0 e 4-2 sotto la nuova gestione di Moreno, ma non sono stati in grado di costruire su questi trionfi prima della pausa internazionale di novembre, prima subendo una sconfitta per 5-0 per mano del Vitoria de Guimaraes.

I Flavienses hanno poi ospitato i campioni in carica del Benfica e sono stati sconfitti per 2-0, dopo aver mantenuto la parità fino all’ora di gioco, prima che gli uomini di Moreno si recassero di recente a Portimonense e subissero l’ottava sconfitta in campionato, perdendo per 2-1, con il gol di Bernardo Sousa arrivato troppo tardi per innescare un’inversione di tendenza dopo che i padroni di casa erano in vantaggio per 2-0 nel primo tempo.

Tornato in campo per la prima volta dopo l’ultima pausa, il Chaves si trova in fondo alla Primeira Liga, in piena zona retrocessione automatica, ma con un solo punto di distacco dalla zona playoff e tre punti di distacco dalle tre squadre fuori dalla zona retrocessione, compresi gli ospiti di venerdì, saprà di poter migliorare rapidamente la propria posizione con un ritorno alla vittoria venerdì.

Vizela

Incontreranno un Vizela che punterà ad aumentare il distacco, essendo recentemente uscito dalla zona retrocessione dopo un inizio difficile.

Con l’obiettivo di migliorare l’11° posto dell’ultima volta, i Vizelenses hanno ottenuto solo sei punti nelle prime nove partite disputate nella massima serie portoghese, vincendone solo una e subendo cinque sconfitte.

Prima della pausa, però, la squadra di Pablo Villar sembra aver iniziato a correggere il proprio stato di forma, prima mettendo a segno il secondo bottino stagionale di tre punti in un trionfo per 1-0 a Casa Pia, con Alberto Soro che ha segnato l’unico gol della partita a 20 minuti dal termine, prima di allungare il proprio vantaggio sul terzetto di fondo conquistando una fetta di bottino nella sfida casalinga contro il Famalicao, conclusasi con un pareggio a reti bianche.

Gli uomini di Villar sono stati in azione anche dopo il ritorno dalla pausa: venerdì scorso hanno ospitato l’Estrela Amadora nel quarto turno della Taca de Portugal e hanno prenotato un posto negli ottavi di finale con un trionfo per 2-1 dopo i tempi supplementari, con Bruno Wilson che ha pareggiato i conti al 90′ e Matheus Pereira che ha segnato il gol decisivo nei tempi supplementari.

Ora imbattuto in tre partite tra campionato e coppa, il Vizela tornerà a concentrarsi sulla massima serie portoghese e punterà a continuare la sua serie di miglioramenti con un altro bottino di tre punti venerdì, che gli permetterebbe di salire ulteriormente in classifica e aumentare il suo vantaggio sulla zona retrocessione.

Notizie dalle squadre

Nel suo 3-4-3, l’attacco del Chaves sarà ancora una volta guidato da Hector Hernandez, che è stato una luce brillante nella sua difficile campagna finora, segnando sette dei suoi 13 gol in campionato, con un solo giocatore nella divisione che supera il suo record.

In avanti potrebbe essere affiancato da Leandro Sanca e Ruben Lameiras, anche se Bernardo Sousa ha la possibilità di entrare in attacco dall’inizio dopo il suo gol dalla panchina nella sconfitta contro la Portimonense prima della pausa.

A centrocampo Kelechi Nwakali e Ruben Ribeiro dovrebbero fare ancora coppia, mentre Ygor Nogueira spera di tornare nei tre dietro dall’inizio insieme a Bruno Rodrigues e Sandro Cruz, dopo essersi accontentato di una sostituzione l’ultima volta al rientro dalla sospensione di una partita.

Pablo Villar dovrebbe schierare un Vizela invariato rispetto alle ultime due partite di campionato prima della pausa, dopo aver conquistato quattro punti e aver ottenuto due clean sheet, con Tomas Silva, Bruno Wilson, Anderson e Joao Escoval destinati a schierarsi in una formazione a quattro invariata.

In un 4-3-3, Samuel Essende dovrebbe continuare a guidare l’attacco, avendo segnato quattro gol in 11 presenze in campionato, mentre Matias Lacava e Nuno Moreira lottano per mantenere il loro posto ai lati dell’uomo solo.

Diogo Nascimento è un uomo chiave a centrocampo, con Pedro Ortiz di nuovo pronto ad affiancarlo, mentre Samu cercherà di aggiungere un’ulteriore minaccia d’attacco dal centro.

Probabili formazioni Chaves – Vizela

Possibile formazione iniziale del Chaves:
Souza; Rodriguez, Nogueira, Cruz; Correia, Nwakali, Ribeiro, Langa; Lameiras, Hernandez, Sanca

Vizela possibile formazione titolare:
Buntic; Silva, Wilson, Anderson, Escoval; Nascimento, Samu, Ortiz; Lacava, Essende, Moreira