fbpx

Croazia vs Brasile – notizie dalle squadre e possibili formazioni

Date:

Il Brasile cercherà di mantenere vive le speranze di conquistare un sesto titolo mondiale da record quando venerdì 9 dicembre affronterà la Croazia nei quarti di finale della Coppa del Mondo 2022 all’Education City Stadium. La Selecao ha inviato una dichiarazione al resto del torneo quando ha superato la Corea del Sud negli ultimi 16, mentre i Checkered Ones sono stati spinti fino in fondo dal Giappone prima di passare ai rigori. Il calcio di inizio di Croazia vs Brasile è previsto alle 16

Anteprima della partita Croazia vs Brasile: a che punto sono le due squadre

Croazia

Per la seconda volta consecutiva nella Coppa del Mondo e per la terza volta nella sua storia, la Croazia disputerà i quarti di finale sul più grande palcoscenico internazionale dopo aver battuto il Giappone per 3-1 ai rigori negli ultimi 16 lunedì. Dopo che Ivan Perisic ha annullato un gol di Daizen Maeda nel primo tempo, le due nazioni sono state costrette ai tempi supplementari e poi ai calci di rigore, ma i Checkered Ones hanno prevalso agli shootout con il portiere Dominik Livakovic che ha parato tre dei quattro calci piazzati del Giappone per aiutare la squadra di Zlatko Dalic a conquistare un posto negli ultimi otto. La Croazia non è estranea ai drammi ai massimi livelli del calcio internazionale, visto che è stata portata ai tempi supplementari in sette delle sue ultime otto partite a eliminazione diretta nei tornei più importanti da quando si è classificata terza alla sua prima finale di Coppa del Mondo nel 1998. Quattro delle ultime cinque partite a eliminazione diretta della Croazia ai Mondiali sono andate ai tempi supplementari e tre di queste hanno visto i Checkered Ones trionfare ai rigori – la sconfitta per 4-1 contro la Francia nella finale del 2018 è l’unica volta in cui una partita a eliminazione diretta che ha coinvolto la Croazia è stata decisa nei 90 minuti. Dalic e co. sono imbattuti negli ultimi 10 incontri internazionali e hanno perso solo una delle ultime 20 partite in tutte le competizioni da Euro 2020, ma questa impressionante serie sarà messa alla prova da un Brasile in grande forma, che arriva alla sfida di venerdì forte della sua migliore prestazione al torneo di quest’anno in Qatar contro la Corea del Sud.

Brasile

L’estro e la spavalderia brasiliana, a cui i tifosi di tutto il mondo sono abituati quando guardano i cinque volte campioni del mondo, sono stati mostrati lunedì, quando la squadra di Tite si è fatta strada a passo di samba verso i quarti di finale grazie alla vittoria per 4-1 sulla Corea del Sud negli ultimi 16 anni. La Selecao si è portata in vantaggio di quattro gol nei primi 36 minuti con Vinicius Junior, Neymar, Richarlison e Lucas Paqueta, prima che uno splendido colpo di consolazione di Paik Seung-ho desse ai tifosi sudcoreani qualcosa da esultare nei 15 minuti finali. Richarlison aveva già segnato il gol più bello del torneo con un’acrobazia nella fase a gironi, ma ora ne ha un altro a suo nome dopo aver concluso un gol di squadra straordinariamente abile che incarna il calcio brasiliano e dimostra perché la squadra di Tite ha le credenziali per andare fino in fondo in Qatar. Il Brasile è molto fiducioso e si sta preparando per il settimo quarto di finale consecutivo della Coppa del Mondo, ma dovrà fare attenzione ai suoi recenti risultati in questa fase della competizione. La Selecao è stata eliminata ai quarti di finale in tre degli ultimi quattro Mondiali, perdendo contro il trio europeo Francia, Paesi Bassi e Belgio rispettivamente nel 2006, 2010 e 2018. Da quando ha battuto la Germania per 2-0 nella finale della Coppa del Mondo del 2002, il Brasile ha perso ognuna delle ultime cinque partite a eliminazione diretta contro nazioni europee nella competizione. Tuttavia, la Selecao non ha mai perso nei quattro precedenti incontri con la Croazia, mentre la sconfitta per 1-0 nella fase a gironi contro il Camerun la scorsa settimana è l’unica sconfitta negli ultimi 19 incontri internazionali, il che fa ben sperare in vista dello scontro di venerdì.

Notizie dalle squadre

I due croati Borna Sosa e Josip Stanisic hanno saltato la vittoria contro il Giappone rispettivamente a causa di una malattia e di un infortunio muscolare; il primo dovrebbe essere disponibile per il rientro e potrebbe sostituire Borna Barisic a sinistra, mentre il secondo rimane in dubbio e sarà valutato prima del calcio d’inizio. È improbabile che Dalic apporti troppe modifiche alla formazione titolare, con i pilastri del centrocampo Luka Modric, Marcelo Brozovic e Mateo Kovacic che dovrebbero mantenere il loro posto anche venerdì. Sia Modric che Kovacic sono a un passo dalla sospensione, così come Barisic e Dejan Lovren. Lovren continuerà a collaborare in difesa con l’ambita stella Josko Gvardiol, mentre Marko Livaja e Ante Budimir lotteranno per sostituire Bruno Petkovic come attaccante centrale. Perisic e Andrej Kramaric, invece, sono pronti a ripartire sulle fasce. Il Brasile sarà privo di Gabriel Jesus e Alex Telles, esclusi per il resto della Coppa del Mondo per infortunio al ginocchio, mentre Alex Sandro è in dubbio per un problema all’anca. Il 31enne si è allenato da solo con il preparatore fisico della squadra dopo aver saltato le ultime due partite e, se non sarà ritenuto idoneo a partire, il compagno di squadra alla Juventus Danilo continuerà probabilmente a fare il terzino sinistro, insieme a Thiago Silva, Marquinhos ed Eder Militao. Militao è uno dei tre fuoriclasse della Selecao, insieme a Fred e Bruno Guimaraes, a cui manca un solo cartellino giallo per saltare un’eventuale semifinale; questi ultimi due dovrebbero partire ancora una volta dalla panchina dei sostituti, mentre Casemiro e Paqueta saranno preferiti da Tite come titolari a centrocampo. L’attaccante Neymar ha recuperato dall’infortunio alla caviglia per esordire e segnare contro la Corea del Sud, e dovrebbe continuare a ricoprire un ruolo avanzato tra le ali Raphinha e Vinicius Junior, mentre Richarlison è destinato a guidare la linea davanti.

Probabili formazioni Croazia vs Brasile

Possibile formazione iniziale della Croazia:
Livakovic; Juranovic, Lovren, Gvardiol, Sosa; Kovacic, Brozovic, Modric; Kramaric, Petkovic, Perisic

Possibile formazione iniziale del Brasile:
Alisson; Militao, Thiago Silva, Marquinhos, Danilo; Casemiro, Paqueta; Raphinha, Neymar, Vinicius Jr; Richarlison

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share post:

Subscribe

spot_imgspot_img

Popular

More like this
Related

SMI evento solidale per uno sport inclusivo

Arriva SMI, progetto solidale per uno sport inclusivo con...

Milan vs Inter 0-3 i rossoneri ne escono demoliti

Termina il match delle ore 20.45 tra Milan vs...

I migliori tennisti degli Australian Open all time e favoriti del 2023

Sono pronte le quote Australian Open 2023 per il...

Diciannovesima giornata Basket Eurolega 2022/23: A Milano non basta il cuore, vince lo Zalgiris

Nulla da fare per l'Olimpia Milano che nella diciannovesima...