Crotone-Padova 2-1, vittoria scaccia crisi

Tornano alla vittoria i padroni di casa che fanno risultato pieno dopo le tre sconfitte e il pareggio delle ultime 4 giornate

Nonostante la resistenza degli ospiti, colgono una vittoria importante i calabri che smuovono la classifica allontanandosi dalla zona calda della classifica in cui lasciano il Padova che incassa la quarta sconfitta stagionale.

 

Parte deciso il Padova che crea al 10′ una buona occasione con un’azione personale di Bonazzoli che lascia a Capello il compito di finalizzare. Piatto destro a lato. Ma due minuti più tardi è il Crotone a passare in vantaggio. Spinelli lasciato solo in area raccoglie di testa un cross di Martella e insacca per l’1-0. I veneti non si scoraggiano e creano almeno tre palle gol mentre il Crotone si limita a contenere. Si chiude il primo tempo con il Padova in attacco.

Al rientro in campo nessuna variazione negli schieramenti ma stesso tema del primo tempo, Padova in avanti alla ricerca del pareggio che arriva al 19′ s.t. con Bonazzoli. L’azione parte ai 20 metri dove la cattura  Broh che entra in area e serve il compagno che sfodera un gran sinistro al volo e porta il match in pareggio. Per le statistiche, il giocatore non  andava in gol da un anno.

E’ ora il Crotone a non voler perdere l’occasione di vittoria. Doppio cambio per Mister Stroppa, fuori Molina e Spinelli dentro Stoian e Simy. Squadra calabra che si proietta in avanti e trova il gol del nuovo vantaggio al 31′ s.t.  Firenze raccoglie un rimpallo in area e spedisce alla spalle di Morelli da pochi passi. Si anima la partita e il Padova rimane in dieci per l’espulsione di Della Rocca già ammonito.

Nonostante sia in 10, il Padova finisce la partita in attacco a non riesce a trovare il pareggio, appuntamento con la vittoria al prossimo turno.

Tabellino

CROTONE (4-3-3): Cordaz, Sampirisi, Vaisanen, Marchizza, Martella; Rohden (dal 40′ st Crociata), Barberis, Molina (dal 24′ st Stoian); Firenze, Budimir, Spinelli (dal 24′ st Simy). A disposizione: Figliuzzi, Festa, Curado, Cuomo, Golemic, Faraoni, Valietti, Aristoteles, Zanellato. All. Stroppa

PADOVA (3-5-2): Merelli; Cappelletti, Capelli, Ceccaroni (dal 38′ st Cisco); Salviato (dal 35′ st Zambataro), Broh, Della Rocca, Pulzetti (dal 26′ st Belingheri), Contessa; Bonazzoli, Capello. A disposizione: Perisan, Favaro, Ravanelli, Serena, Mandorlini, Pinzi, Chinellato, Guidone. All. Bisoli

Reti: Spinelli (Cr) al 12′ pt, Bonazzoli (Pd) al 19′ st, Firenze (Cr) al 31′ st

Arbitro: Serra di Torino (Scarpa-Lombardo). Quarto uomo Carella

Ammoniti: Della Rocca, Molina

Espulsi: Della Rocca

https://sport.periodicodaily.com/foggia-padova-2-1-successo-in-rimonta-per-i-pugliesi/

Please follow and like us:

Roberta Quaresima

Per dimostrarmi che non è mai troppo tardi e provare ad intraprendere un nuovo cammino professionale, ho iniziato a 50 anni a studiare e scrivere pensando di poterne fare un lavoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.