Danimarca-Belgio è il secondo match del del Girone B, si giocherà giovedì al Parken Stadium di Copenaghen giovedì 17 giugno alle ore 18.00. Passata la paura relativa a Christian Eriksen, Danimarca e Belgio tornano in campo con la speranza di guadagnare i tre punti. Il Belgio è reduca da una grandissima prestazione contro la Russa, mentre i danesi hanno perso 1-0 contro i vicini scandinavi della Finlandia.

Come arrivano Danimarca e Belgio?

I danesi devono ancora metabolizzare la paura di aver visto Eriksen cadere in campo a causa di un malore improvviso. Per fortuna le condizioni del numero 10 sono al momento stabili e fanno ben sperare. Dal punto di vista del risultato, la Danimarca non è riuscita a contrastare quella che da molti è considerata la cenerentola del girone, ossia la Finlandia che con Pohjanpalo ha sbaragliato tutti i pronostici. Per quanto riguarda gli 11 in campo, l’unico dubbio di Hjulmand riguarda il ballottaggio tra Skov Olsen e Wind. Per il resto dovrebbe essere confermata la formazione che ha esordito contro la Finlandia.

Il Belgio invece, da squadra col tasso qualitativo migliore, non poteva non iniziare alla grande. Quel 3-0 all’esordio contro la Russia a San Pietroburgo ha fatto capire quali saranno le dinamiche di questo girone. Lukaku, doppietta, e Meunier hanno colpito a freddo una Russia incapace di reagire e di contrastare il trio difensivo dei Diavoli Rossi. Martinez per la gara con la Danimarca dovrà fare a meno di Castagne, al suo posto giocherà Meunier, mentre De Bruyne sarà ancora indisponibile. In difesa l’unica differenza potrebbe essere la presenza di Denayer al posto di Boyatà, in avanti confermati Mertens e Lukaku.

Dove vederla

La partita Danimarca-Belgio, che si giocherà al Parken Stadium di Copenaghen alle ore 18, sarà disponibile su Sky Sport e sulla piattaforma online Sky Go.

Probabili formazioni Danimarca-Belgio

Danimarca (4-3-2-1): Schmeichel; Wass, Kjær, Christensen, Mæhle; Delaney, Højbjerg, Jensen; Poulsen, Skov Olsen (Wind); Braithwaite. Ct: Kaspar Hjulmand.

Belgio (3-4-3): Courtois; Alderweireld, Vertonghen, Denayer; Meunier, Dendoncker, Tielemans, T. Hazard; Mertens, Lukaku, Carrasco (Doku). Ct: Roberto Martinez.

Stadio: Parken Stadium (Copenaghen)


Danimarca-Finlandia 0-1: la folle paura per Eriksen

Belgio-Russia 3-0: Lukaku e Meunier decidono il match di San Pietroburgo


Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20