Francia-Svizzera è una delle gare degli ottavi di finale di Euro 2020. Si giocherà lunedì 28 giugno alle ore 21.00 allo stadio Arena Nazionale di Bucarest. I più quotati nella vittoria sono i transalpini di Deschamps, reduci da un pareggio contro il Portogallo che gli è bastato per superare il turno. Dall’altra parte la Svizzera di Petkovic dovrà dimostrare di valere gli ottavi raggiunti con una performance positiva contro i quotatissimi avversari.

Come arrivano Francia e Svizzera?

I francesi, come detto, provengono da un pareggio contro il Portogallo. Il 2-2 ha chiuso un percorso complicato, ossia superare un girone complicato, in cui presenziavano Portogallo e Germania. Con due pareggi, tra cui uno inaspettato contro l’Ungheria di Rossi, e una vittoria la Francia è riuscita a passare agli ottavi. Uno dei principali protagonisti dell’incontro contro la Svizzera sarà sicuramente Kylian Mpappè che non ha ancora segnato in questa competizione.

La Svizzera parte tutt’altro che favorita vista la differenza tattica e tecnica tra le due rose. Petkovic vorrà però lo stesso dimostrare il valore della sua formazione, che in precedenza era inserita nel girone dell’Italia. Gli svizzeri nel gruppo hanno raccolto, nelle tre gare, un pareggio, una vittoria e una sconfitta. Nonostante il terzo posto sono riusciti a proseguire il cammino e vorranno fare di tutto per regalare molte gioie ai loro tifosi.

Dove vedere Francia-Svizzera

La gara Francia-Svizzera sarà disponibile sia su Sky che sulla Rai a partire dalle ore 21.

Probabili formazioni

  • FRANCIA (4-3-3): Lloris; Koundé, Varane, Kimpembe, Rabiot; Pogba, Kanté, Tolisso; Mbappé, Benzema, Griezmann.
  • SVIZZERA (3-4-2-1): Sommer; Elvedi, Akanji, Rodriguez; Widmer, Freuler, Xhaka, Zuber; Shaqiri, Embolo; Seferovic
  • Stadio: Arena Nazionale (Bucarest)

Portogallo – Francia 2-2: decidono le doppiette di Benzema e CR7

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20