Solo pochi giorni fa Milena Bertolini aveva parlato del campionato di calcio femminile dalle pagine della “Gazzetta dello Sport”. Un campionato che potrebbe non riprendere se non si riuscirà ad uscire dall’emergenza in cui ci ha gettato l’epidemia dovuta al coronavirus.

Milena Bertolini: in campo quando sarà possibile

Ed è tornata sull’argomento durante l’intervista rilasciata al programma di Rai2 “La domenica sportiva”. Ribadendo che solo dopo l’ok sanitario si potrà riprendere a giocare.

Dovremo attenerci a quello che dicono scienziati e dottori. Ritengo che Gravina abbia fatto un discorso di buonsenso: la ripresa ci sarà quando arriverà l’ok della scienza”. Ha detto l’allenatore della nazionale femminile, Milena Bertolini, per poi proseguire:

Quando questa avverrà, ci saranno differenze: le cose non saranno come prima, ci saranno momenti in cui giocatori e giocatrici dovranno allenarsi a piccoli gruppi. Poi credo che in un paio di settimane si possa dunque ripartire con i campionati. Secondo me è importante fare di tutto per terminare il campionato, per finire qualcosa che abbiamo iniziato. In un momento così, estremamente eccezionale, non bisogna rimanere chiusi nelle categorie”

Ha poi terminato il suo intervento chiarendo:

“Se c’è da finire ad agosto si finisce ad agosto, idem se bisogna giocare tante partite… Fermo restando che al primo posto c’è la salute. Ma usciremo da questo momento, dobbiamo pensare al futuro e il calcio è un aspetto importante, porta gioia e spensieratezza

Coronavirus: grande difficoltà anche per le compagnie aeree

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20