― Advertisement ―

spot_img

Giro Romandia 2024: percorso e start list

Dal 23 al 28 aprile si svolgerà il Giro Romandia 2024, prologo al Giro d'Italia, giunto alla settantasettesima edizione. La corsa elvetica sarà articolata...
HomeCalcioCalciomercatoGiroud tentato dall'Mls, Milan su Zirkzee?

Giroud tentato dall’Mls, Milan su Zirkzee?

Le ultime indiscrezioni sul futuro di Oliver Giroud, che parlano del bomber francese molto tentato dall’Mls, non lasciano indifferente il Milan, pronto a muoversi per non farsi trovare impreparato. In cima alla lista dei desideri figura Joshua Zirkzee, che sta facendo molto bene a Bologna e per questo destinato ad attirare le attenzioni dei grandi club

GIROUD TENTATO DALL’MLS: RINNOVO O ADDIO

Malgrado tre stagioni disputate ad altissimo livello, impreziosite dalla conquista dello Scudetto nel 2022, e un legame speciale con i tifosi, Giroud e il Milan potrebbero dirsi addio. Il giocatore, in scadenza di contratto a giugno, vorrebbe rimanere in rossonero, ma nello stesso tempo, ha capito che a 38 anni, molto difficilmente sarà nuovamente la punta di riferimento della squadra di Pioli. Il club, dal canto suo, conscio del contributo dato alla causa in questi anni, vorrebbe trattenerlo, ma con ruolo di seconda fascia.

Ciò potrebbe quindi invogliare l’attaccante francese a tentare da protagonista l’ultima avventura della sua carriera all’estero, più precisamente in Mls, dove ci sarebbe il Los Angeles Fc pronto ad investire su di lui. Secondo fonti ben informate, ci sarebbe già una trattativa in essere, malgrado nulla sia ancora deciso. Di sicuro gli statunitensi ci stanno provando per capire se ci siano le condizioni per chiudere subito l’accordo.

IL MILAN CI PROVA PER ZIRKZEE

L’attaccante olandese è ritenuto dalla dirigenza del Diavolo quel profilo giovane e di prospettiva che tanto bene si sposa con la politica intrapresa in questi anni dalla società. Il giocatore, classe 2001, attualmente al Bologna, è di proprietà del Bologna che vanta una clausola di riacquisto di 40 milioni di euro. I bavaresi però, forti del rendimento di Harry Kane, non sembrano propensi ad esercitarla e potrebbero accontentarsi di incassare il 50% della plusvalenza sulla rivendita da parte del Bologna. Una condizione che non può non ingolosire il Milan.

Esonerato Liverani, la Salernitana a Colantuono