Vincere per cancellare le scorie del passato e dimostrare finalmente di essere tornati ad alti livelli. E’ questo che deve fare la squadra di Spalletti stasera nella quinta sfida di Champions League del girone B contro il Tottenham. Basta un pareggio per passare il turno ma a Londra non è mai facile e i precedenti non aiutano.

Le formazioni – La squadra di Pochettino arriva a questa sfida carica dalla netta vittoria nel derby contro il Chelsea a coronamento di cinque vittorie consecutive, in attacco spazio al tridente super-offensivo formato da Kane, Alli e Son mentre a centrocampo Sissoko affiancherà Eriksen e Dier. 

TOTTENHAM (4-3-3): Lloris; Aurier, Vertonghen, Alderweireld, Davies; Sissoko, Dier, Eriksen; Alli, Kane, Son

4-2-3-1 classico per i nerazzurri che dopo la vittoria del Frosinone ottenuta con giocatori diversi torna al modulo classico con Icardi sostenuto dal tridente Perisic-Nainggolan-Politano mentre difesa D’Ambrosio sostituisce l’infortunato Vrsaljko con Miranda e De Vrij che si contendono una maglia da titolare al fianco di Skriniar.

INTER (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Skriniar, Asamoah; Vecino, Brozović; Politano, Nainggolan, Perisic; Icardi

Le quotazioni – I bookmakers vedono favorito il Tottenham per la vittoria finale a causa del momento di forma e dei precedenti a favore (due sconfitte nelle ultime due sfide a Londra con 6 gol subiti e soltanto uno fatto) ma occhio alla voglia di rivalsa in campo europeo dei nerazzurri che potrebbero ribaltare il pronostico, come hanno fatto a San Siro 7 giorni fa dove tutto è iniziato.

Per Bwin una vittoria dei padroni di casa è quotata 1.65, il pareggio 3.90 mentre una vittoria dell’Inter è data a 4.75.

Per Bet365 una vittoria del Tottenham è quotata 1.70, il pareggio 4.00 mentre una vittoria della squadra di Spalletti è data a 5.25


Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20