― Advertisement ―

spot_img

Giro Romandia 2024: percorso e start list

Dal 23 al 28 aprile si svolgerà il Giro Romandia 2024, prologo al Giro d'Italia, giunto alla settantasettesima edizione. La corsa elvetica sarà articolata...
HomeCalcioCalciomercatoItaliano verso la panchina del Napoli, Lobotka al Barcellona?

Italiano verso la panchina del Napoli, Lobotka al Barcellona?

In vista della prossima stagione, il Napoli deve sciogliere il nodo della guida tecnica. Data per certa, a meno di sorprese, la non conferma di Calzona, il nome su cui si sta lavorando per la panchina è quello di Vincenzo Italiano, in procinto di lasciare la Fiorentina. Sul fronte mercato giocatori, si registra il forte pressing del Barcellona per il centrocampista Lobotka, che potrebbe partire qualora arrivasse un’offerta di 40 milioni.

IL NAPOLI PUNTA FORTE SU ITALIANO

Vincenzo Italiano torna nuovamente oggetto del desiderio dei partenopei, visto che già ci avevano pensato nella scorsa stagione per raccogliere l’eredità di Spalletti. Lo stesso numero uno del club, De Laurentiis, ne aveva manifestato pubblicamente l’interesse, salvo poi desistere per non incrinare i rapporti con la Fiorentina.

Adesso la situazione è profondamente cambiata, dato che il tecnico ha il contratto in scadenza a giugno e ha già espresso la volontà di provare un’altra esperienza, nonostante l’opzione di rinnovo automatico a favore dei gigliati. I campioni d’Italia ci sperano, pronti ad aumentargli l’ingaggio pur di averlo alle loro dipendenze.

IL BARCELLONA SU LOBOTKA

Il regista del Napoli è molto attenzionato dai blaugrana che, attraverso l’agente del giocatore, stanno provando ad imbastire una trattativa. La valutazione che ne fanno gli azzurri, circa 40 milioni, frenano non poco i catalani, considerato gli enormi problemi economici.

L’ ostacolo potrebbe essere aggirato mediante l’inserimento di qualche contrapartita tecnica, cosa che però al momento sembra essere esclusa. Il giocatore slovacco, dal canto suo, non ha mai manifestato l’intenzione di andarsene, ma la possibilità di vincere la Champions, unita ad uno stipendio raddoppiato, potrebbero indurlo a cambiare idea.

Giroud tentato dall’Mls, Milan su Zirkzee?