Dopo un pareggio e una sconfitta che le sono costati il primato in classifica, la Juventus affronta domenica pomeriggio all’Allianz Stadium L’Udinese per riprendere la caccia all’Inter capolista. I friulani, a secco di vittorie da 4 turni, cercheranno di risollevarsi da una posizione di classifica che li vede a ridosso della zona retrocessione. Arbitrerà il match il Sign. Pasqua.

Qui Juventus:

Sarri non pare intenzionato ad effettuare cambi tenendo conto anche delle assenze di Cuadrado, Pjanic, Khedira e Douglas Costa. Sarà Dybala ad affiancare Ronaldo in attacco con Bernardeschi alle loro spalle. A centrocampo, Bentancur sostituirà Pjanic in cabina di regia con Matuidi e Rabiot ai suoi lati. In difesa, davanti a Szcezny, Bonucci e De Light agiranno al centro, con Danilo a destra e Alex Sandro a sinistra.

Qui Udinese:

Con Jajalo e Sema fuori causa, Gotti intende confermare l’undici che ha bloccato il Napoli, a partire dalla coppia offensiva Okaka-Lasagna.

Le probabili formazioni:

JUVENTUS (4-3-1-2): Szcezny, Danilo, Bonucci, De Light, Alex Sandro, Bentancur, Matuidi, Rabiot, Bernardeschi, Dybala, Ronaldo. All. Maurizio Sarri

UDINESE(3-5-2): Musso, De Maio, Troost-Ekong, Nuytimck, Ter Asten, Fofana, Mandragora, De Paul, Larsen, Okaka, Lasagna. All. Gotti

Arbitro: Pasqua

Juventus-Udinese: dove vederla

La gara sarà trasmessa in diretta tv domenica dalle ore 15 su Sky Sport Serie A (canale 201)

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20