Dopo il pareggio beffa in Champions contro L’Atletico Madrid, i bianconeri sono pronti a ripartire in campionato per riscattare la prova incolore di Firenze. Ospite dei bianconeri ,domani pomeriggio allo Stadium, sarà il Verona di Juric, desideroso di riprendersi dopo l’immeritata sconfitta casalinga ad opera del Milan. Arbitrerà il Sign. Federico La Penna.

Come arriva la Juventus:

In vista dei tanti impegni ravvicinati Sarri è propenso a fare un po’ di turn-over a cominciare dalla porta, dove potrebbe rivedersi Buffon per far rifiatare Szcezny. In difesa, dovrebbe trovare spazio uno tra Demiral e Rugani al fianco di Bonucci. Riposa De Light. A centrocampo, probabili gli inserimenti di Bemtancur, Emre Can e Rabiot. In attacco, sicuri Ronaldo e Higuain, ballottaggio Bernardeschi-Dybala per completare il tridente offensivo.

Come arriva il Verona:

Juric dovrebbe affidarsi allo stesso undici visto contro il Milan, ad eccezione di Stepinsky squalificato. In porta Silvestre, Rrahmi, Kumbulla e Gunter sono i difensori. A centrocampo, Amrabal, Miguel e Lazovic con Faraoini e Vignali sugli esterni. In avanti, Zaccagni e Verde sosteranno l’unica punta Di Carmine.

Le probabili formazioni:

JUVENTUS (4-3-3): Szcezny, Danilo, Bonucci, Demiral, Alex Sandro, Bentancur, Emre Can, Rabiot, Dybala, Ronaldo, Higuain. All. Maurizio Sarri.

VERONA (3-4-1-2): Silvestre, Rrahmi, Kumbulla, Gunter, Faraoni, Lazovic, Aramabal, Miguel, Vignali, Zaccagni, Certe, Di Carmine. All. Ivan Juric.

Juventus-Verona: dove vederla

La gara tra Juventus e Verona sarà trasmessa a partire dalla ore 18 su Sky Sport canale 202 del satellite e 473 del digitale terrestre.

Please follow and like us:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.