Frank Lampard non è più l’allenatore del Chelsea. Nonostante il successo in FA Cup contro il Luton Town, il club di Stamford Bridge ha deciso di sollevare dall’incarico il suo allenatore, sul quale pesano come un macigno gli ultimi deludenti risultati in Premier League, con cinque sconfitte negli otto recenti incontri che stanno a significare nono posto in classifica a -11 dalla capolista Manchester United.

Il comunicato del Chelsea

È stata una decisione difficile. Siamo grati a Frank, tuttavia i recenti risultati non corrispondono alle esigenze del club, con la squadra a metà classifica e senza un percorso di miglioramento. Non ci può essere un buon momento per separarsi da una leggenda del club come Frank, ma dopo lunghe discussioni è stato deciso di fare questo cambiamento per dare al club il tempo di migliorare i risultati di questo inizio stagione”.

Chelsea: chi sarà il nuovo allenatore?

Nel frattempo è già partita la caccia al dopo Lampard .In queste ore sembra ci sia stata un’accelerrata per Thomas Tuchel, attualmente libero dopo l’esonero dal Psg e dunque pronto a guidare i Blues con l’obiettivo di risollevarsi in campionato e ben figurare negli ottavi di finale di Champions League contro l’Atletico Madrid.

Pochettino-PSG: il matrimonio è ufficiale

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20