fbpx

Leeds United vs Arsenal: pronostico e possibili formazioni

Date:

Il Leeds United tenterà di rispondere all’umiliante sconfitta per 7-0 per mano del Manchester City l’ultima volta quando ospiterà l’Arsenal a Elland Road domani, sabato 18 dicembre. La squadra di Marcelo Bielsa è caduta martedì sera nella più pesante sconfitta di sempre in campionato, mentre l’Arsenal è salito tra le prime quattro 24 ore dopo con la vittoria sul West Ham United. Il calcio di inizio di Leeds United vs Arsenal è previsto alle 18:30

Prepartita Leeds United vs Arsenal: a che punto sono le due squadre?

Leeds United

Considerato quanto siano stati impressionanti durante la loro prima stagione nella massima serie lo scorso anno, c’erano molte persone che si aspettavano che il Leeds fosse immune dalla temuta sindrome della seconda stagione quest’anno, ma finora hanno faticato a essere all’altezza delle loro prestazioni dal 2020-21. Gli infortuni a giocatori chiave hanno giocato un ruolo importante in questo, ma si avvicinano alle partite di questo fine settimana seduti al 16° posto in classifica, a soli cinque punti sopra la zona retrocessione e avendo giocato due partite più del 18° posto del Burnley. Gli uomini di Bielsa sono nel bel mezzo della serie di partite più difficile che sia possibile entrare in Premier League in questo momento, con la partita di sabato la terza in una serie di quattro partite di fila contro ciascuna delle attuali prime quattro. Il primo di questi li ha visti spingere il Chelsea fino in fondo prima di perdere contro un controverso rigore all’ultimo respiro, ma lo stesso XI è stato poi sconfitto da un dilagante Man City a metà settimana quando Bielsa ha visto una delle sue squadre subire sette gol in una partita per il prima volta nella sua lunga e brillante carriera manageriale. Questo risultato significa che solo gli ultimi due hanno subito più gol o hanno una differenza reti peggiore del Leeds in questa stagione, avendone venduti 12 nelle attuali tre partite senza vittorie. Le cose non diventeranno molto più facili con l’Arsenal e il Liverpool per venire da entrambi i lati del Natale, ma Leeds cercherà disperatamente di dimostrare che la partita di martedì è stata un’anomalia e saranno fiduciosi che un’altra prestazione del livello che hanno prodotto contro il Chelsea lo scorso fine settimana potrebbe essere abbastanza per tirare fuori qualcosa dalla partita contro l’Arsenal. Il fatto che arrivi a Elland Road dovrebbe aumentare le speranze anche del Leeds, con gli uomini di Bielsa imbattuti nelle ultime cinque partite casalinghe che risalgono a settembre, anche se solo due di queste si sono concluse con vittorie. In effetti, il Leeds ha vinto solo una delle sette partite in casa o in trasferta dall’inizio di novembre, mentre due delle tre vittorie in Premier League in questa stagione sono arrivate contro squadre attualmente sotto di loro in classifica.

Arsenal

L’Arsenal andrà giustamente alla partita di sabato come favorito, quindi, in particolare dopo la vittoria per 2-0 del derby di Londra di mercoledì sul West Ham United, li ha portati nelle prime quattro posizioni della classifica della Premier League per la prima volta dall’ottobre dello scorso anno. I gol di Gabriel Martinelli ed Emile Smith Rowe hanno assicurato vittorie consecutive per i Gunners, che ora hanno segnato cinque senza risposta nelle ultime due uscite dopo le sconfitte consecutive contro il Manchester United e l’Everton prima ancora. Quel miglioramento della forma in campo ha coinciso con l’assenza di Pierre-Emerick Aubameyang per motivi disciplinari, con Alexandre Lacazette che ha indossato la fascia contro il West Ham dopo che il suo compagno d’attacco è stato privato della fascia di capitano. Mentre quella saga rimbomba dietro le quinte, la principale preoccupazione del manager Mikel Arteta in campo prima di sabato è probabilmente quella di migliorare la forma in trasferta della sua squadra. I Gunners hanno perso cinque delle loro otto trasferte di Premier League finora in questa stagione, comprese ognuna delle ultime tre, subendo nove gol nel frattempo. In effetti, solo quattro squadre hanno segnato più gol in trasferta in questa stagione rispetto all’Arsenal, tutte tra le ultime sei. Se i visitatori riescono a correggere quei problemi in trasferta e abbinarli al miglior record casalingo della lega in questa stagione, potrebbe essere difficile per il gruppo degli inseguitori raggiungerli nella gara tra i primi quattro, e Arteta vedrà la partita di sabato contro un ferito Leeds come una grande opportunità per fare proprio questo.


Tutte le partite di Premier league

Ultime notizie dalle squadre

Ha segnato una tripletta l’ultima volta che queste due squadre si sono incontrate in campionato, l’esilio di Aubameyang dovrebbe continuare per almeno un’altra partita tra le crescenti speculazioni che potrebbe lasciare il club dopo la sua ultima ricaduta con Arteta. I Gunners se la sono cavata bene finora senza di lui, tuttavia, e Arteta potrebbe resistere alla tentazione di apportare troppi cambiamenti alla sua squadra con la sfida di Coppa di Lega di martedì con il Sunderland che rappresenta una migliore opportunità per far riposare i giocatori. Smith Rowe potrebbe ancora rientrare in campo, magari al posto di Martinelli, che ha preso una botta dopo aver aperto le marcature contro il West Ham. Giocatori del calibro di Albert Sambi Lokonga, Eddie Nketiah, Nicolas Pepe e Nuno Tavares sono gli altri giocatori che spingono per un richiamo, ma potrebbero essere costretti ad aspettare fino alla prossima settimana per tornare all’undici titolare. Bernd Leno e Sead Kolasinac rimangono indisponibili per gli ospiti. I problemi di infortunio del Leeds sono solo peggiorati da metà settimana, con Daniel James e Jamie Shackleton che si sono aggiunti alla lista degli assenti a causa rispettivamente di problemi muscolari e al tallone. Il cartellino giallo di Junior Firpo nella sconfitta per 7-0 significa squalifica anche per questa gara, lasciando Bielsa senza almeno otto titolari. Tra questi figurano i fuoriclasse Patrick Bamford e Kalvin Phillips, così come altri giocatori regolari della prima squadra come Liam Cooper, Rodrigo Moreno e Pascal Struijk. Migliori notizie invece su Robin Koch, con Bielsa che ha confermato che il difensore sarà a disposizione per la gara di sabato dopo un malore.

Probabili formazioni Leeds United vs Arsenal

Leeds United
Meslier; Ayling, Koch, Llorente, Dallas; Klich, Forshaw; Raphinha, Roberts, Harrison; Gelhardt

Arsenal
Ramsdale; Tomiyasu, White, Gabriel, Tierney; Partey, Xhaka; Saka, Odegaard, Smith Rowe; Lacazette

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share post:

Subscribe

spot_imgspot_img

Popular

More like this
Related

MotoGP, GP Thailandia: la follia meteorologica riapre il mondiale

La pioggia del GP di Thailandia, oltre a mettere...

Leeds United vs Aston Villa – pronostico e possibili formazioni

Il Leeds United cercherà di interrompere una striscia di...

Manchester City vs Manchester United – pronostico e possibili formazioni

Due acerrime rivali con il gusto della vittoria si...

Palermo vs Südtirol 0-1: rosanero sconfitti al “Barbera”

Termina il match delle ore 14 al Renzo Barbera...