Come il match d’andata(0-2 per gli inglesi) anche quello di ritorno, Liverpool-Lipsia, valido per gli ottavi di finale di Champions League 2020/2021, si giocherà ancora sul campo neutro della Puskas Arena di Bucarest. Rimangono invariati data ( mercoledì 10 marzo 2021) e ora(21).

Liverpool-Lipsia: perché si gioca ancora a Budapest?

L’ Uefa si è trovata costretta ad adottare lo stesso protocollo di un mese in occasione del match d’andata, in quanto le restrizioni imposte dal governo tedesco in merito alla pandemia di Coronavirus impediscono i voli aerei da e per la Germania.

Dovrebbe, invece, svolgersi regolarmente in Inghilterra l’altro match anglo-tedesco, Manchester City-Borussia Moncheglabach, in quanto per i residenti tedeschi le norme variano da Land a Land.

Il comunicato dell’Uefa

L’ Uefa –si legge nel comunicato- è in grado di confermare ufficialmente che la partita di ritorno degli ottavi di finale di Champions League tra Liverpool Fc e Rb Leipzig si giocherà alla Puskas Arena di Budapest. L’ Uefa- continua la nota- desidera esprimere la sua gratitudine al Liverpool Fc e all’ Rb Leipzig per il loro sostegno e la loro collaborazione, cosi come alla Federcalcio ungherese per l’assistenza e per aver accettato di organizzare la partita”.

Lipsia-Liverpool si giocherà sul nuetro di Budapest

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20