fbpx
Novembre27 , 2021

Lorient vs Nizza: pronostico e possibili formazioni

Related

Benevento vs Reggina: pronostico e possibili formazioni

Sabato 27 novembre ore 14 allo stadio Vigorito di...

Alaves vs Celta Vigo: pronostico e possibili formazioni

Due squadre della Liga che cercano di allontanarsi dalla...

Anche la Nazionale femminile sconfitta dalla Svizzera

Con sei titolari fuori uso per infortunio o quarantena...

Sorteggi Mondiali Qatar: l’Italia non è fortunata

Oggi 26 Novembre 2021 si sono svolti i sorteggi...

Adesso è ufficiale: anche la MotoGP avrà un “drive to survive”

L’avevamo anticipato qualche mesetto fa quando nel paddock si...

Share

Bel viaggio allo Stade du Moustoir per affrontare il Lorient mercoledì 22 settembre mentre questa nuova stagione di Ligue 1 inizia a prendere forma. Gli ospiti rimangono imbattuti dopo cinque partite, mentre i padroni di casa si trovano due posti sotto di loro in classifica, dopo aver giocato un’altra partita. Il calcio di inizio di Lorient vs Nizza è previsto alle 21.

Prepartita Lorient vs Nizza: a che punto sono le due squadre?

Lorient

Il Lorient ha chiuso al 16° posto la scorsa stagione, a soli due punti di vantaggio dalla zona dei playoff retrocessione, quindi possono essere molto soddisfatti dell’inizio di questa stagione. I Merlus hanno perso solo una partita finora – in trasferta contro il Montpellier nella terza partita della stagione – e, cosa ancora più impressionante, hanno battuto due aspiranti al titolo lungo la strada. Un rigore nel primo tempo vinto e poi trasformato da Terem Moffi – insieme a un’ottima difesa – è bastato per vincere 1-0 sul Monaco, e la squadra di Christophe Pelissier ha poi battuto 2-1 i campioni in carica del Lille, con un altro gol da Moffi e uno per Armand Lauriente. Durante il fine settimana contro il Reims, a metà classifica, sono stati tenuti a uno 0-0 piuttosto noioso, ma Pelissier sarà stato comunque contento di vedere un secondo foglio pulito della stagione e un altro punto aggiunto al loro bottino, comunque. Il Nizza si dimostrerà probabilmente un avversario difficile da decifrare, ma un’altra prestazione ammazza-giganti andrebbe molto bene con i fedeli di casa.

Nizza

L’impatto del manager vincitore del titolo Christophe Galtier è stato tanto immediato quanto impressionante. Anche se è ancora troppo presto per discutere dei potenziali quattro sfidanti e dei contendenti europei, l’ex allenatore del Lille ha sfruttato tutta la sua gloria da titolo della scorsa stagione per trasformare il Nizza in una forza da non sottovalutare nella stagione 2021-22. Il problema del pubblico nella partita sospesa con il Marsiglia rappresenta però una macchia anticipata sul loro quaderno, ed è stato il motivo per cui il derby della Costa Azzurra del fine settimana contro il Monaco è stato giocato a porte chiuse. Sono stati gli ospiti ad aprire le marcature, con Aleksandr Golovin che è diventato il primo uomo a trovare un modo per superare il portiere del Nizza Walter Benitez in questa stagione. Due gol nella ripresa di Andy Delort e Hicham Boudaoui hanno ribaltato la partita, ma il Monaco ha pareggiato e Amine Gouiri ha poi sbagliato un rigore decisivo nel finale, lasciando il punteggio finale sul 2-2. Tuttavia, vincere la partita in mano porterebbe Les Aiglons al secondo posto dietro il Paris Saint-Germain, e Galtier può essere molto soddisfatto dell’effetto che ha avuto sulla sua nuova squadra.


Tutte le partite di Ligue 1

Ultime notizie

Il Lorient ha qualche problema di infortunio: Quentin Boisgard, Jeremy Morel e Loris Mouyokolo sono tutti fuori per problemi rispettivamente al tallone, alla coscia e alla caviglia. Anche al capitano Fabien Lemoine è stato concesso un congedo personale a causa della sepoltura di suo suocero, con l’adolescente Redwan Bourles che potrebbe avere la possibilità di brillare a centrocampo. Il Nizza ha solo due giocatori indisponibili per infortunio, con il difensore Robson Bambu alle prese con un problema alla spalla e il centrocampista Alexis Claude Maurice fuori per una frattura al piede. Galtier avrà comunque l’ex giocatore di Southampton e Fulham Mario Lemina indietro dalla squalifica. Quale dei suoi centrocampisti centrali farà il passo è in bilico, con il manager che ha ruotato parti della sua squadra a punti già in questa stagione.

Probabili formazioni Lorient vs Nizza

Lorient
Nardi; Le Goff, Mendes, Laporte, Jenz, Silva; Monconduit, Abergel, Bourles; Lauriente, Moffi

Nice
Benitez; Bard, Todibo, Dante, Lotomba; Boudaoui, Rosario, Lemina, Stengs; Gouiri, Dolberg

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
spot_img
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20