― Advertisement ―

spot_img

Argentina vs Canada – probabili formazioni

L'Argentina inizierà a difendere il suo titolo di Copa America affrontando il Canada nell'esordio di venerdi 21 giugno al Mercedes-Benz Stadium di Atlanta. Con sei...
HomeCalcio InternazionaleLaLigaMaiorca vs Almeria - probabili formazioni

Maiorca vs Almeria – probabili formazioni

Con l’obiettivo di garantirsi la sopravvivenza nella Liga con una partita in meno, il Maiorca ospiterà domenica 19 maggio l’Almeria nel penultimo turno di campionato.

I padroni di casa sono attualmente in testa alla classifica della massima serie spagnola con quattro punti di vantaggio e sei ancora da conquistare, mentre gli ospiti sono già stati condannati alla retrocessione e cercheranno di mantenere vive le speranze di allontanarsi dai piedi della divisione. Il calcio di inizio di Maiorca – Almeria è previsto alle 19

Anteprima della partita Maiorca – Almeria a che punto sono le due squadre

Maiorca

Il Maiorca affronta l’ultima partita casalinga della stagione domenica con l’obiettivo di chiudere il discorso salvezza nella Liga, dopo aver mantenuto il vantaggio sulla zona retrocessione con un paio di risultati cruciali nell’ultima settimana.

Dopo il pareggio con il Cadice e la sconfitta per 1-0 in rimonta contro l’Atletico Madrid, i Piratas arrivano alle ultime quattro partite al 17° posto con 32 punti in 34 partite, sei in più del Cadice che occupa l’ultimo posto in classifica.

Giovanni Gonzalez ha portato in vantaggio la squadra di Javier Aguirre alla mezz’ora, che ha resistito per tutto il resto della gara all’Estadi Mallorca Son Moix, conquistando il settimo bottino di tre punti della campagna, prima della recente visita all’Osasuna, 13° in classifica, martedì.

Gli uomini di Aguirre sono andati in svantaggio nelle prime battute della partita, ma alla fine sono riusciti a spartirsi il bottino con un pareggio per 1-1: Sergi Darder ha pareggiato i conti poco dopo l’ora di gioco, mantenendo la sua squadra a quattro punti di distanza dal Cadice, nonostante la diciottesima posizione abbia ottenuto vittorie consecutive.

Sebbene questa stagione possa essere motivo di delusione dopo il nono posto nella Liga, il Maiorca deve ora concentrarsi sulla sopravvivenza e sulla quarta stagione consecutiva nella massima serie, sapendo che una vittoria sabato o una sconfitta per il Cadice lo allontanerebbe dall’ultima giornata.

Almeria

Gli ospiti, invece, sono già rassegnati alla retrocessione e devono lottare solo per il 19° posto in una campagna di Liga difficile.

Dopo aver evitato per un soffio la retrocessione per un solo punto al ritorno nella massima serie spagnola la scorsa stagione, l’Almeria ha lottato per tutto il nuovo mandato, rimanendo sempre nella parte bassa della classifica, avendo ottenuto solo 17 punti nelle 36 partite disputate finora, vincendone solo due e subendo 23 sconfitte.

Pepe Mel ha ispirato due vittorie dopo la sua nomina a marzo, ponendo fine all’attesa con un trionfo per 1-0 in casa del Las Palmas, prima di prevalere con lo stesso punteggio in casa del Rayo Vallecano all’inizio di maggio, con Anthony Lozano che ha segnato l’unico gol della partita nel primo tempo.

Con la retrocessione già confermata prima dei tre punti, i Rojiblancos volevano fare leva sugli aspetti positivi e uscire dalla Liga con un risultato positivo, ma da allora si sono ritrovati con una serie di sconfitte consecutive: prima la sconfitta per 3-2 in casa del Real Betis, poi la più recente con il Barcellona, dove Fermin Lopez ha segnato entrambi i gol della vittoria per 2-0.

Ora che mancano due partite alla fine dei due anni di permanenza nella massima serie, con il Granada 19° a quattro punti di distanza, l’Almeria vorrà chiudere con una nota positiva e ottenere la terza vittoria in trasferta della campagna domenica, prima di affrontare il Cadice all’ultima giornata.

Notizie dalle squadre

È improbabile che il Mallorca apporti molti cambiamenti all’undici titolare rispetto al pareggio infrasettimanale con l’Osasuna, anche se il difensore Martin Valjent e l’attaccante Vedat Muriqi potrebbero rientrare entrambi dall’inizio dopo che gli uomini chiave hanno saltato l’ultima partita a causa di sospensioni.

Muriqi dovrebbe guidare la linea, lasciando probabilmente Cyle Larin a lottare con Daniel Rodriguez per un posto in attacco, mentre Sergi Darder dovrebbe continuare sulla fascia sinistra dopo il gol del pareggio dell’ultima volta.

Omar Mascarell e Manu Morlanes sperano di mantenere il loro posto a centrocampo, mentre Javier Aguirre dovrebbe schierare nuovamente Giovanni Gonzalez, Antonio Raillo e l’ex Manchester City Matija Nastasic.

L’Almeria resterà senza il difensore Edgar Gonzalez, che ha saltato l’incontro con il Barcellona per infortunio, mentre Iddrisu Baba è infortunato e non potrà giocare contro il suo club d’origine e l’attaccante Largie Ramazani continuerà a scontare una sospensione.

L’ultima volta Anthony Lozano ha guidato la linea nel suo 4-2-3-1, con il supporto di Adrian Embarba, Jonathan Viera e Leo Baptistao, anche se Luis Suarez, Luka Romero e Sergio Arribas, che si trova a pari merito con Baptistao in cima alla classifica dei marcatori con sei gol stagionali, spingeranno per rientrare.

In assenza di Gonzalez, Cesar Montes e Chumi dovrebbero tornare a fare coppia nel cuore di una retroguardia a quattro, mentre Marcos Pena e Lucas Robertone sperano di continuare a giocare a centrocampo nonostante la concorrenza di Dion Lopy e Gonzalo Melero.

Probabili formazioni Maiorca – Almeria

Possibile formazione iniziale del Maiorca:
Rajkovic; Vidal, Gonzalez, Raillo, Nastasic, Lato; Morlanes, Mascarell; Larin, Muriqi, Darder

Possibile formazione iniziale dell’Almeria:
Maximiano; Pubill, Montes, Chumi, Langa; Robertone, Lopy; Baptistao, Viera, Arribas; Lozano