― Advertisement ―

spot_img

Argentina vs Canada – probabili formazioni

L'Argentina inizierà a difendere il suo titolo di Copa America affrontando il Canada nell'esordio di venerdi 21 giugno al Mercedes-Benz Stadium di Atlanta. Con sei...
HomeCalcio InternazionaleLaLigaValencia - Girona - probabili formazioni

Valencia – Girona – probabili formazioni

La battaglia del Girona per arrivare sopra il Barcellona al secondo posto della classifica della Liga continuerà domenica 19 maggio sera, quando si recherà al Mestalla per affrontare un Valencia fuori forma.

Gli ospiti sono attualmente terzi, a quattro punti dal Barcellona secondo in classifica a due partite dalla fine, mentre il Valencia è nono e non può più assicurarsi il calcio europeo per la campagna 2024-25. Il calcio di inizio di Valencia – Girona è previsto alle 19

Anteprima della partita Valencia – Girona a che punto sono le due squadre

Valencia

La campagna della Liga 2022-23 del Valencia è stata così deludente, con un 16° posto in classifica, che sarebbe stato difficile per il club non fare qualche progresso in questa stagione.

Nel 2023-24 i Los Che hanno avuto molti lati positivi, con diversi giovani che hanno impressionato, e sono stati coinvolti in una corsa per un posto in Europa prima del recente periodo di forma deludente.

La squadra di Ruben Baraja, infatti, non vince da cinque partite nella massima serie spagnola e quattro di queste sono finite con una sconfitta, compreso l’1-0 alla Real Sociedad dell’ultima volta.

Il Valencia si trova al nono posto in classifica, a otto punti dal settimo posto del Real Betis, mentre è a tre punti dall’ottavo posto del Villarreal in vista delle ultime due settimane di campionato.

I Los Che cercheranno di chiudere la loro campagna con vittorie consecutive contro Girona e Celta Vigo, e sono stati solidi al Mestalla durante la campagna 2023-24, raccogliendo 30 punti in 18 partite, mentre cinque delle sette sconfitte del Girona in campionato sono arrivate in trasferta.

Girona

Il Girona ha avuto una campagna straordinaria, con la squadra catalana che si è assicurata una posizione tra le prime quattro in classifica per garantire la partecipazione alla Champions League per la prima volta nella prossima stagione.

I biancorossi sono solo alla quarta campagna di Liga, dopo il decimo, il diciottesimo e il decimo posto delle tre precedenti, quindi è stata una stagione storica, e possono ancora rivendicare il secondo posto dietro al Real Madrid.

Detto questo, il Barcellona ha quattro punti di vantaggio sulla seconda posizione, mentre l’Atletico Madrid, quarto, è a soli due punti dal Girona, quindi può ancora arrivare secondo, terzo o quarto in questa stagione.

La squadra di Michel arriva a questa partita dopo la sconfitta per 1-0 in casa contro il Villarreal, mentre nell’ultima trasferta del 10 maggio è stata fermata sul 2-2 dall’Alaves.

Il Girona, che terminerà la sua campagna in casa del già retrocesso Granada il prossimo fine settimana, cercherà di fare una doppietta in campionato contro il Valencia, avendo ottenuto una vittoria per 2-1 quando le due squadre si sono affrontate nella gara di andata di questa stagione.

Notizie dalle squadre

Il Valencia sarà privo di almeno quattro giocatori questo fine settimana, con Jaume Domenech, Mouctar Diakhaby e Fran Perez sicuramente ai margini per infortunio.

Jesus Vazquez ha una piccola possibilità di essere coinvolto nella squadra, ma è improbabile che il difensore venga rischiato, dato che sta lottando contro un problema muscolare.

Saranno da verificare anche Pepelu e Hugo Duro, che hanno saltato la sfida con la Real Sociedad, ma entrambi sono pronti a tornare in campo per la sfida con il Girona.

Gli ospiti riavranno Arnau Martinez tra i convocati, con il difensore che ha scontato la sospensione che lo ha visto saltare la scorsa partita contro il Villarreal.

Tuttavia, Yan Couto, Borja Garcia, Ricard Artero, Cristhian Stuani e Jhon Solis potrebbero nuovamente mancare per infortunio domenica sera.

Ivan Martin sarà ancora una volta il numero 10 del Girona, alle spalle del centravanti Artem Dovbyk, che ha segnato 20 volte durante la sua impressionante prima stagione nella massima serie spagnola.

Probabili formazioni Valencia – Girona

Possibile formazione iniziale del Valencia:
Mamardashvili; Correia, Mosquera, Ozkacar, Foulquier; D Lopez, Guillamon, Pepelu, Guerra; Almeida, Duro

Possibile formazione iniziale del Girona:
Gazzaniga; E Garcia, D Lopez, Blind, Gutierrez; Herrera, A Garcia; Tsyhankov, Martin, Savio; Dovbyk