fbpx
Settembre23 , 2021

McLaren al Gp Di Ungheria: tutto quello che dobbiamo sapere

Related

Cagliari – Empoli 0-2: i toscani conquistano la Sardegna Arena

Il Cagliari di Mazzarri, dopo il punto all'Olimpico, frena...

Milan-Venezia 2-0: Diaz apre, Hernandez chiude la pratica

Milan-Venezia 2-0 dopo i novanta minuti regolamentari. I rossoneri...

La Juve soffre, ma torna a vincere!

Gara matta all'Alberto Picco di La Spezia. La Juve...

Bagnaia protagonista dei test di Misano

Il Gran Premio di MotoGP di Misano è terminato...

Share

Prima che la Formula 1 entri nella sua chiusura estiva annuale, c’è la questione non così piccola del Gran Premio d’Ungheria. Soprannominato “Monaco senza muri”, l’Hungaroring è un test completamente diverso da quello che abbiamo visto a Silverstone, veloce e scorrevole, due settimane fa. Come si sta preparando la McLaren al Gp Di Ungheria?

McLaren al Gp Di Ungheria: cosa pensano i due piloti?

Lando Norris

Non vedo l’ora di tornare in Ungheria, una pista che ha bei ricordi per me dopo il mio debutto ufficiale nei test di F1 nel 2017. Finora abbiamo avuto un buon inizio di stagione e cercheremo di finire la prima metà dell’anno alla grande, prima di una pausa per la chiusura estiva.L’Hungaroring può essere un circuito difficile da raggiungere e sappiamo che sarà una sfida superare i nostri rivali più vicini nel Campionato Costruttori Ma daremo il massimo per continuare a costruire quel divario e prepararci per una seconda metà di stagione forte”.


GP d’Ungheria: orari e dove vederlo in TV


Daniel Ricciardo

Non vedo l’ora di andare a Budapest, è una delle mie piste preferite in calendario e una gara che ho vinto anche in passato. È un circuito molto stretto e tecnico con alti livelli di carico aerodinamico richiesto alla vettura, ma questo non fa che aumentare la sfida e l’eccitazione per me, è una vera pista per piloti. È un circuito in cui i sorpassi possono essere difficili, quindi lavoreremo duramente per massimizzare la nostra prestazione sabato, che dovrebbe prepararci per una domenica un po’ più facile. Come sempre, continueremo a lavorare sodo per segnare più punti possibile e continuare a spingere nel Campionato Costruttori”.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20
spot_img
Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20