Db Milano 22/02/2019 - campionato di calcio serie A / Milan-Empoli / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: esultanza gol Frank Kessie

Primo Tempo impalpabile poi grazie a Piatek il Milan ha ritrovato serenità e spazi. In ottica Champions il Milan grazie al polacco può guardare con sempre più fiducia.

Piatek sembra essere a tutti gli effetti l’acquisto più brillante che potesse fare il Milan. Sono passati ormai anni per il club rossonero da ultimi acquisti che portassero gesta così risonanti come quelle che stà mostrando il polacco arrivato dal Genoa. Da quando c’è lui la squadra di Gattuso sembra un altra e se lui si illumina, si illuminano anche i suoi compagni.

CRONACA PARTITA

  • 22′ Castillejo impegna Dragowski sul palo più lontano, Milan vicino al goal.
  • Al 27′ ci prova di nuovo Castillejo da fuori ma Dragowski è ancora pronto e devia in calcio d’angolo.
  • 49′ GOAL DI PIATEK su un fantastico assist di Calhanoglu e il Milan, dopo non essere riuscito ad andare a segno nei primi 45 minuti non poteva chiedere di meglio.
  • Castillejo, il più imprevedibile dei suoi, manda in porta Kessie. GOAL PER IL MILAN! Al minuto 51′ siamo 2-0.
  • Due minuti più tardi è ancora Castillejo ad impensierire l’Empoli con un tiro dalla distanza. Dragowski costretto all’angolo.
  • 67′ E’ la giornata di CastillejoGOAL PER IL MILAN! Conti ha offerto un assist che andava solo imbucato.
  • 90′ Donnarumma è chiamato ad una grande parata sulla sassata di Ucan a pochi passi dalla rete.

Migliore in campo per il Milan è stato senza ombra di dubbio Castillejo . L’attaccante spagnolo ha disegnato calcio per tutta la partita deliziando tifosi e addetti ai lavori.

Dell’Empoli salvo Bennacer, il centrocampista dei toscani ha offerto un ottima prova completando l’87% dei passaggi e perdendo un solo pallone nell’arco di tutta la partita.

https://www.youtube.com/watch?v=mtU8T1cKogI

MARCATORI: Piatek (49′), Kessiè (51′), Castillejo (67′)

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Conti, Romagnoli, Musacchio, Rodriguez; Kessié, Bakayoko (80′ Biglia), Paquetà (69′ Borini); Castillejo, Piatek (69′ Cutrone), Calhanoglu. A disposizione: A.Donnarumma, Plizzari, Abate, Calabria, Laxalt, Strinic, Bertolacci, Biglia, Mauri, Borini, Cutrone. Allenatore: Gennaro Gattuso.

EMPOLI (3-5-2): Dragowski; Veseli, Silvestre, Dell’Orco; Di Lorenzo, Acquah (66′ Ucan), Bennacer, Krunic, Pasqual; Caputo, Farias (66′ La Gumina). A disposizione: Perucchini, Provedel, Rasmussen, Diks, Maietta, Nikolau, Pajac, Brighi, Capezzi, Traoré, Ucan, La Gumina, Oberlin. Allenatore: Giuseppe Iachini.

AMMONITI: Di Lorenzo (Empoli); Calhanoglu (Milan)

ARBITRO: Giacomelli (Trieste)

Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.