Napoli-Torino è in programma mercoledì 23 dicembre 2020. Il calcio d’inizio è previsto per le ore 20:45 direttamente dallo stadio Diego Armando Maradona di Napoli. Entrambe le squadre stanno attraversando momenti delicati e non possono permettersi di sbagliare.

Napoli-Torino: torna Insigne

Gattuso avrà a disposizione Lorenzo Insigne. Il capitano napoletano, era stato costretto a saltare per squalifica la trasferta di Roma contro la Lazio. Trasferta che ha visto il Napoli, perdere la seconda partita consecutiva.

La squadra partenopea ha perso tutti gli scontri diretti della stagione. Gli azzurri hanno raccolto 0 punti tra Milan, Inter e Lazio. Un rullino di marcia che ha ridimensionato le aspettative della squadra di Gattuso. Contro il Torino è vietato sbagliare.

Il tecnico farà affidamento sul ritorno di Insigne per dare la scossa alla squadra. In attacco spazio ancora a Petagna. Sulla destra, causa infortunio di Lozano, giocherà Politano. Da valutare le condizioni di Koulibaly, uscito per un fastidio muscolare nella gara di Roma.

Torino: Belotti unica punta?

Il Torino di Giampaolo è reduce dal pareggio interno contro il Bologna. Per i granata, sono solo 7 i punti raccolti in queste prime 13 giornate. La panchina di Giampaolo non è in discussione ma è necessario raccogliere punti per non restare ancorati alle zone calde della classifica.

Davanti ci sarà Andrea Belotti, capitano del Torino. Il tecnico potrebbe decidere di schierare il solo “Gallo” come unico riferimento offensivo. Al suo sostegno un centrocampo a 5, con Lukic nel ruolo di trequartista.

Probabili formazioni

NAPOLI (4-2-3-1) Meret; Di Lorenzo, Manolas, Maksimovic, Ghoulam; Ruiz, Bakayoko; Politano, Zielinski, Insigne; Petagna

TORINO (4-5-1) Milinkovic Savic; Izzo, Bremer, Lyanco, Rodriguez; Singo, Rincon, Gojak, Lukic, Ansaldi; Belotti

Leggi anche: La Lazio torna a vincere e lo fa contro il Napoli

Sito ufficiale Lega Serie A

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20