― Advertisement ―

spot_img

La Ferrari cambierà il nome ufficiale della squadra a partire dal GP di Miami

Il team Ferrari di Formula 1 sarà ufficialmente conosciuto come "Scuderia Ferrari HP" a partire dal Gran Premio di Miami. La scuderia ha concordato un...
HomeCalcio InternazionaleLigue 1Nizza vs Lens - probabili formazioni

Nizza vs Lens – probabili formazioni

Dopo aver subito la seconda sconfitta nelle precedenti tre partite di Ligue 1 nel weekend, il Nizza torna all’Allianz Rivera mercoledì 20 dicembre per affrontare il Lens.

Gli Aiglons sono stati sconfitti 3-1 a Le Havre sabato scorso, portandosi a cinque punti dalla capolista Paris Saint-Germain, mentre il Lens si sta avvicinando a un posto in Europa, sedendosi al settimo posto dopo il trionfo per 2-0 sul Reims. Il calcio di inizio di Nizza vs Lens è previsto alle 21

Anteprima della partita Nizza vs Lens a che punto sono le due squadre

Nizza

Una partenza lenta è costata al Le Gym la possibilità di colmare il divario in classifica nello scorso fine settimana, rimanendo a soli due punti dai rivali del Monaco per il secondo posto.

I cinque gol subiti nelle precedenti tre gare interne sono uno in più di quelli subiti nelle prime 13 giornate della campagna, e sabato ne hanno subiti tre per la prima volta in questa competizione dal 28 agosto 2022 (sconfitta per 3-0 contro il Marsiglia).

Per battere una squadra così solida dal punto di vista difensivo come Les Aiglons nel 2023-24, la chiave sembra essere il pareggio: le uniche due sconfitte subite dal Nizza in questa stagione si sono verificate quando era in svantaggio per 1-0.

Quella di mercoledì sarà l’ultima gara di campionato in casa, dove Francesco Farioli ha visto la sua squadra vincere quattro partite consecutive e rimanere imbattuta all’Allianz Rivera dal 23 aprile 2023 (sconfitta per 2-1 contro il Clermont).

La squadra non subisce sconfitte consecutive in Ligue 1 dall’aprile 2023, quando il Nizza perse tre volte di seguito in quel mese, segnando solo una volta in quel periodo.

Il Le Gym non ha mai perso una partita di Ligue 1 contro il Lens all’Allianz Rivera: l’ultima sconfitta casalinga risale al dicembre 2007, quando giocò allo Stade du Ray (2-1).

Lens

Dopo aver superato alcuni problemi iniziali sabato, Les Sang et Or hanno beneficiato di un errore di comunicazione tra il portiere del Reims Yehvann Diouf e i suoi difensori, permettendo alla squadra di casa di passare in vantaggio pochi minuti prima dell’intervallo.

In questa stagione, in Ligue 1, il Lens ha trionfato quattro volte e ha perso solo una volta, e non ha più perso una partita in vantaggio o dopo 45 minuti da quando ha subito una sconfitta per 3-2 contro il Brest nell’incontro inaugurale del 2023-24.

Il Lens ha segnato un gol o meno in tutte le partite giocate in trasferta in Ligue 1 o in Champions League da quella sconfitta contro il Brest, non riuscendo a trovare il fondo della rete in cinque delle precedenti sei partite in tutte le competizioni come squadra ospite.

Detto questo, il Lens si è dimostrato molto preciso in difesa al di fuori dello Stade Bollaert-Delelis in questa competizione, con cinque vittorie consecutive fuori casa.

La squadra di Franck Haise sta iniziando a trovare il giusto ritmo in casa, imbattuta in 11 gare consecutive di Ligue 1 dopo aver iniziato la nuova campagna con quattro sconfitte nelle prime cinque partite.

Storicamente, i Sang et Or hanno vinto in tre delle loro quattro visite all’Allianz Rivera, perdendo 2-1 in questi tre casi, mentre l’altro risultato si è concluso con un pareggio per 0-0 la scorsa stagione.

Notizie dalle squadre

Il Nizza era privo di Youcef Atal lo scorso fine settimana a causa della sospensione, mentre Jean-Clair Todibo ha ricevuto un cartellino rosso nelle ultime fasi della partita contro Le Havre, il che significa che non sarà disponibile per questa gara.

Né Sofiane Diop né Khephren Thuram dovrebbero tornare a disposizione prima del nuovo anno, a causa di un infortunio al dito del piede e al ginocchio.

Il gol di Tom Louchet al 91° minuto è stato una mera consolazione nella partita contro il Le Havre, poiché Marcin Bulka ha subito più gol nelle ultime tre partite di campionato (cinque) che nelle dieci precedenti.

Wuilker Farinez è tornato ad allenarsi con il Lens, anche se per lui e Jimmy Cabot si prospetta un’ulteriore assenza per problemi al legamento crociato, mentre Deiver Machado sta cercando di rientrare dopo lo stiramento all’inguine subito a fine dicembre.

Jonathan Gradit e Nampalys Mendy non torneranno prima dell’inizio di gennaio a causa di un infortunio al polpaccio e alla coscia.

Wesley Said è andato a segno in due gare interne, mettendo a segno la sua quarta rete della campagna lo scorso fine settimana, mentre Oscar Cortes ha segnato per la prima volta in questa stagione e Brice Samba ha collezionato il suo ottavo clean sheet, due in meno del Bulka per il primato in campionato.

Probabili formazioni Nizza vs Lens

Possibile formazione titolare:
Bulka; Lotomba, Dante, A. Mendy, Perraud; Boudaoui, Sanson, Balde; Laborde, Guessand, Claude-Maurice

Possibile formazione iniziale del Lens:
Samba; Khusanov, Danso, Maouassa; Aguilar, El Aynaoui, Diouf, Frankowski; Costa, Fulgini; Said