― Advertisement ―

spot_img

Crystal Palace vs Burnley – probabili formazioni

Sabato 24 febbraio pomeriggio inizia l'era Oliver Glasner per il Crystal Palace, che accoglie il Burnley al Selhurst Park nell'ultimo incontro di Premier League. Ray...
HomeCalcio InternazionaleLigue 1Nizza vs Monaco - probabili formazioni

Nizza vs Monaco – probabili formazioni

La 21esima giornata di Ligue 1 si conclude con il derby della Costa Azzurra: domenica 11 febbraio il Nizza accoglierà il Monaco all’Allianz Riviera.

Gli Aiglons sono ora a otto punti dal Paris Saint-Germain (PSG) per la testa del campionato dopo il pareggio per 0-0 con il Brest, mentre i monegaschi sono quinti dopo il risultato di 1-1 contro il Le Havre. Il calcio di inizio di Nizza vs Monaco è previsto alle 20:45

Anteprima della partita Nizza vs Monaco a che punto sono le due squadre

Nizza

Un’altra trasferta difficile per il Nizza, che domenica scorsa non è riuscito a segnare per la seconda volta nelle ultime tre partite di campionato.

Il loro vantaggio sul secondo posto si è ridotto a soli tre punti, avendo perso punti in due delle loro precedenti tre partite in questa competizione.

Gli uomini di Francesco Farioli, però, avranno la possibilità di aumentare il vantaggio o almeno di mantenerlo, visto che due dei prossimi tre impegni interni si svolgeranno all’Allianz Riviera, dove sono imbattuti in questa stagione, vincendo le ultime sei gare di campionato disputate.

Il Nizza ha subito il minor numero di gol in tutta la stagione (11) ed è stato particolarmente incisivo su questo fronte in casa, con otto clean sheet nelle ultime nove gare interne in Costa Azzurra.

Il Le Gym è imbattuto nella massima serie francese in questa stagione quando segna il gol iniziale, vincendo 11 partite consecutive in campionato.

Hanno vinto gli ultimi due derby contro il Monaco in Ligue 1, ma storicamente ne hanno vinti tre di fila solo due volte, tra il 1969-72 e il 1985-86 (tre ciascuno).

Monaco

I monegaschi hanno attraversato un periodo difficile nella loro campagna interna, senza vittorie nelle ultime tre gare di campionato e in attesa di un posto in Champions League la prossima stagione, attualmente dietro al Lille per differenza reti.

Da quando ha perso il back-to-back in trasferta tra fine ottobre e novembre, il Monaco ha conquistato sette dei nove punti possibili nelle ultime tre gare di campionato come squadra ospite, pareggiando 2-2 con il Marsiglia nella precedente uscita.

Il Monaco ha segnato e subito almeno una rete in ognuna delle quattro precedenti gare di campionato fuori casa, il periodo più lungo da aprile-agosto 2022 (sette).

Nel corso della campagna 2023-24, gli uomini di Adi Hutter hanno sempre lottato per rientrare nelle partite, ottenendo un risultato positivo in sette occasioni in campionato dopo aver subito il gol iniziale.

I Rouge et Blanc hanno ottenuto solo 11 punti nelle ultime otto gare interne, il 10° miglior risultato del campionato in questo periodo dopo il terzo miglior risultato precedente (24 punti nelle prime 12 partite).

Sono imbattuti nelle ultime quattro visite all’Allianz Riviera, e la scorsa stagione hanno sconfitto il Nizza in questo preciso incontro per 1-0.

Notizie dalle squadre

L’ex centrocampista del Monaco Sofiane Diop non dovrebbe tornare a disposizione del Nizza domenica, visto che continua a curare un infortunio al piede, mentre Terem Moffi non sarà disponibile perché la Nigeria giocherà la finale della Coppa d’Africa contro la Costa d’Avorio.

Farioli ha effettuato un solo cambio nell’undici titolare dalla 19a alla 20a giornata, inserendo Hicham Boudaoui al posto di Mohamed Ali-Cho.

Marcin Bulka non ha subito gol negli ultimi due incontri casalinghi ed è in testa al campionato con 13 reti inviolate, mentre Youssouf Ndayishimiye, Tom Louchet, Cho e Alexis Claude-Maurice hanno tutti trovato la via della rete nel 4-1 di Coupe de France contro il Montpellier a metà settimana.

Breel Embolo e Caio Henrique sono ancora fuori per il Monaco a causa degli strappi ai legamenti crociati, mentre Takumi Minamino ha fatto un’apparizione a sorpresa contro il Le Havre, dopo essere stato con la nazionale giapponese in Qatar il giorno prima, ai quarti di finale della Coppa d’Asia.

Guillermo Maripan e Denis Zakaria hanno saltato entrambi la giornata numero 20 per sospensione, mentre Soungoutou Magassa, Ismail Jakobs ed Eliesse Ben Seghir sono i tre nuovi arrivati nell’undici titolare.

Wissam Ben Yedder è andato a segno in quattro gare interne consecutive, mentre Folarin Balogun ha segnato l’unico gol in Coupe de France, anche se ha sbagliato il calcio di rigore, come ha fatto due volte nel precedente incontro con il Nizza, quando i monegaschi sono stati sconfitti dal Rouen ai rigori (6-5).

Probabili formazioni Nizza vs Monaco

Possibile formazione iniziale del Nizza:
Bulka; Ndayishimiye, Todibo, Dante; Rosier, Boudaoui, Thuram, Perraud; Laborde, Sanson; Guessand

Monaco possibile formazione iniziale:
Kohn; Kehrer, Maripan, Salisu; Vanderson, Akliouche, Fofana, Jakobs; Golovin, Minamino; Ben Yedder