― Advertisement ―

spot_img

Prima tappa Tirreno-Adriatico 2024: Ayuso vince la cronometro davanti a Ganna per un secondo

La cronometro individuale, valida per la prima tappa Tirreno-Adriatico 2024, premia lo spagnolo Juan Ayuso che conquista così la maglia azzurra di leader beffando...
HomeCalcioCalciomercatoPopovic primo rinforzo di gennaio per il Milan. Miranda e Kwior obiettivi...

Popovic primo rinforzo di gennaio per il Milan. Miranda e Kwior obiettivi per la difesa

In vista del mercato di gennaio il Milan è già molto attivo e si prepara a piazzare i primi colpi. Pare già fatta per il giovane talento serbo, classe 2006, Matjia Popovic, capace di ricoprire più ruoli dal centrocampo in sù. Movimenti sono previsti anche in difesa e i due profili sotto osservazione sono quelli di Miranda e Kwior.

IL MILAN SI REGALA POPOVIC

I rossoneri sono riusciti a mettere le mani sul campioncino serbo superando la concorrenza di club come Barcellona, Real Madrid e Juventus. Il giocatore arriverà a parametro zero nei primi giorni dell’anno, e soltanto allora, e dopo le vistite mediche di rito, potrà firmare il suo primo contratto da professionista, in corrispondenza del raggiungimento della maggiore età.

A Milanello sono rimasti molto impressionati dalle qualità di questo ragazza, ed è probabile che venga aggregato già in prima squadra. Alto 196 cm, forte fisicamente, viene descritto come abile nel dribbling e letale negli spazi aperti, ma soprattutto capace di giocare in più ruolo, da trequartista a seconda punta finanche ala. Nonostante la giovane età, Popovic si è messo subito in mostra negli under 17 del Partizan, dove nell’ultima stagione ha messo segno 21 gol in 25 partite. Agli Europei under 17, disputati a maggio, ha fatto parlare di sè anche per le sue doti di assist man(ben 17)

MiRANDA E KWIOR, RINFORZI PER LA DIFESA?

L’emergenza infortuni che ha privato mister Pioli di due centrali difensivi(kalulu e Thiaw) costringe inevitabilmente il Milan a guardare al mercato di gennaio nella speranza di individuare un profilo già pronto all’uso. In questo momento in pole figurano i nomi di Juan Miranda del Betis e Jakub Kwior dell’Arsenal. Il primo è un terzino sinistro che a giugno si libererà a zero dagli spagnoli, ma il Milan sta lavorando per anticipare l’arrivo a gennaio. Il secondo è una vecchia conoscenza del calcio italiano, avendo militato nella scorsa stagione allo Spezia, che sta trovando poco spazio con i Gunners. Gli inglesi chiedono 25 milioni per liberarsene, cifra che ovviamente i rossoneri non vogliono spendere, intenzionati semmai a proporre un prestito con diritto di riscatto obbligatorio a fine stagione.

RINNOVO MAIGNAN IN SALITA

Il Milan vorrebbe tenersi stretto Mike Maignan, considerato attualmente il portiere più forte al mondo. La volontà di proseguire insieme c’è, ma il numero uno francese ha chiesto un sensibile aumento di ingaggio, circa 8 milioni rispetto ai 2,5 attualmente percepiti. Decisamente troppi per le casse dei rossoneri, che comunque proveranno a trattare per cercare una soluzione che al momento appare lontana

Come sta andando l’Arsenal di Arteta in Europa?