― Advertisement ―

spot_img

YOUTH & WOMEN’S AMERICA’S CUP: LA SQUADRA LUNA ROSSA

Ufficializzati i team giovanili e femminili di Luna Rossa Prada Pirelli Comunicati oggi a Cagliari, presso la sede del challenger italiano alla 37^ Coppa America,...
HomeCalcio InternazionaleChampions LeagueRB Leipzig vs Manchester City - probabili formazioni

RB Leipzig vs Manchester City – probabili formazioni

Il Manchester City, detentore della Champions League, cercherà di riprendersi da una serie di sconfitte interne quando si recherà in Germania per uno scontro nella fase a gironi con l’RB Leipzig mercoledì 4 ottobre sera.

I Citizens e i Die Roten Bullen sono attualmente in testa al Gruppo G dopo aver battuto rispettivamente la Stella Rossa di Belgrado e lo Young Boys con il punteggio di 3-1 nel match inaugurale di due settimane fa. Il calcio di inizio di RB Leipzig vs Manchester City è previsto alle 21

Anteprima della partita RB Leipzig vs Manchester City a che punto sono le due squadre

RB Leipzig

Nonostante la cessione di alcuni giocatori chiave in estate, tra cui Josko Gvardiol al Man City, l’RB Leipzig ha iniziato in modo impressionante la nuova stagione, vincendo sette volte, pareggiandone una e perdendo solo una delle prime nove partite in tutte le competizioni.

A poco più di un mese dalla comoda vittoria per 3-0 contro il Bayern Monaco in Supercoppa di Germania, i Die Roten Bullen sembravano avviati a ottenere un’altra vittoria contro i giganti bavaresi in Bundesliga sabato scorso, quando i gol di Lois Openda e Castello Lukeba hanno portato gli uomini di Marco Rose in vantaggio per 2-0 nei primi 26 minuti alla Red Bull Arena.

Tuttavia, il Bayern ha salvato un pareggio per 2-2 grazie ai gol di Harry Kane e Leroy Sane nel secondo tempo, ponendo fine alla striscia di quattro vittorie del Lipsia nella massima serie, e la squadra di Rose è scivolata al quinto posto in classifica, anche se a soli tre punti dal Bayer Leverkusen, leader del campionato.

Il Lipsia tornerà rapidamente alla Red Bull Arena, dove dall’inizio dell’anno ha ottenuto 12 vittorie e 3 pareggi nelle ultime 17 gare casalinghe in tutti i tornei, segnando almeno due gol in 11 occasioni.

I Die Roten Bullen cercheranno la rivincita contro i campioni in carica del Man City dopo aver subito una pesante sconfitta aggregata per 8-1 contro i Citizens negli ottavi di finale della scorsa stagione, con un pareggio casalingo per 1-1 all’andata seguito da una sonora sconfitta per 7-0 in trasferta nel match di ritorno.

Manchester City

Per la prima volta dal gennaio della scorsa stagione, il Man City ha subito una serie di sconfitte in tutte le competizioni, dopo la sconfitta nel terzo turno di EFL Cup contro il Newcastle United e la sconfitta per 2-1 contro il Wolverhampton Wanderers in Premier League lo scorso fine settimana; i Citizens avevano perso solo due delle loro precedenti 41 partite prima di questo periodo.

Un autogol di Ruben Dias e un gol vincente di Hwang Hee-chan nel secondo tempo, oltre a una splendida punizione di Julian Alvarez, hanno permesso ai Wolves – che hanno mirabilmente arginato il consueto dominio del City nel terzo tempo, nonostante un solo tiro in porta – di conquistare il massimo dei punti al Molineux e di porre fine all’inizio perfetto dei Citizens nella nuova stagione di Premier League.

La squadra di Pep Guardiola non può permettersi un’altra partenza a rilento se vuole tornare a vincere contro un Lipsia in forma, prima di affrontare l’Arsenal all’Emirates Stadium nella sfida di domenica in Premier League.

L’impressionante forma del Man City in Champions League è di buon auspicio per evitare la terza sconfitta consecutiva, visto che ha perso solo due delle ultime 30 partite della fase a gironi, mentre ha allungato la sua imbattibilità complessiva nella competizione a 14 partite quando ha rimontato fino all’intervallo per battere la Stella Rossa per 3-1 all’Etihad Stadium nel primo turno.

Tuttavia, i vincitori del triplete non sono riusciti a vincere nelle ultime quattro visite in Germania, compresi i due precedenti a Lipsia, con il già citato pareggio per 1-1 della scorsa stagione preceduto da una sconfitta per 2-1 alla Red Bull Arena nella fase a gironi della Champions League 2021-22.

Notizie dalle squadre

Il centrocampista del Lipsia Kevin Kampl è stato costretto a uscire per un infortunio all’anca nel pareggio con il Bayern dello scorso fine settimana e si prevede che non sarà presente mercoledì, unendosi a Timo Werner (schiena), Dani Olmo, Willi Orban e El Chadaille Bitshiabu (tutti al ginocchio) in sala di cura.

La potenziale assenza di Kampl vedrà probabilmente Nicolas Seiwald o Amadou Haidara come titolari a centrocampo al fianco di Xaver Schlager, che ha segnato in Champions League contro lo Young Boys due settimane fa, mentre Xavi Simons ed Emil Forsberg opereranno più avanti come centrocampisti avanzati.

Nonostante abbia segnato cinque gol in otto partite in tutte le competizioni, Benjamin Sesko ha esordito solo una volta con il Lipsia e potrebbe esordire come sostituto mercoledì, mentre Openda e Yussuf Poulsen continueranno la loro collaborazione in avanti.

Per quanto riguarda il Man City, Kevin De Bruyne (bicipite femorale) e John Stones (muscolo) restano esclusi per infortunio, mentre Bernardo Silva (gamba) è in dubbio e sarà valutato prima del calcio d’inizio.

Rodri sta scontando una sospensione per motivi interni, ma è disponibile per mercoledì e dovrebbe giocare a centrocampo al fianco di Mateo Kovacic o Matheus Nunes.

Gvardiol è in lizza per affrontare il suo ex club e cercherà di sostituire Nathan Ake sulla fascia sinistra della difesa, mentre Jack Grealish potrebbe sostituire Jeremy Doku o Phil Foden nell’undici titolare.

Alvarez ha segnato una doppietta in Champions League contro la Stella Rossa nel primo turno e dovrebbe continuare a giocare in attacco con Erling Haaland, che ha segnato 11 gol in sole sei partite contro il Lipsia, di cui cinque nella scorsa stagione.

Probabili formazioni RB Leipzig vs Manchester City

Possibile formazione titolare dell’RB Leipzig:
Blaswich; Henrichs, Simakan, Lukeba, Raum; Schlager, Seiwald; Simons, Forsberg; Poulsen, Openda

Possibile formazione iniziale del Manchester City:
Ederson; Walker, Akanji, Dias, Gvardiol; Rodri, Kovacic; Foden, Alvarez, Doku; Haaland