Martedì 6 aprile 2021 alle ore 21, allo stadio Alfredo zDi Stefano di Madrid, va in scena l’andata dei quarti di finale di Champions League, Real Madrid-Liverpool. Le due compagini si affrontano nuovamente dopo la finale dell’edizione 2017/2018 giocata a Kiev e che ha visto il trionfo dei blancos per 3-1.

Come arrivano le due squadre?

Il Real Madrid, che si è qualificato come primo nella fase a gironi, giunge a questo appuntamento dopo aver eliminato l’Atalanta nel turno precedente, vincendo le gare di andata e ritorno.

Il Liverpool, anch’esso primo nella fase a gironi, si è sbarazzato piuttosto agevolmente del Lipsia ed ora spera di prendersi la rivincita dopo la finale perso proprio con gli spagnoli. I Red puntano tutto sul trofeo continentale essendo lontanissimi dalla vetta in Premier League.

Real Madrid-Liverpool: le probabili formazioni

I Blancos, che dovranno rinunciare al capitano Sergio Ramos Ramos infortunatosi in Nazionale, dovrebbero schierarsi con il 4-4-2: davanti a Cortouis, spazio in difesa a Varane Nacho, Mendy e Militao. A centrocampo, Modric e Kroos, supportati sugli esterni da Vasquez e Valverde. In avanti, Benzema e Vinicius.

Klopp dovrebbe rispondere con il classico 4-3-3: Alisson in porta, linea difensiva composta da Alexander-Arnold, Philips, Kablak e Robertson. A centrocampo, Wijnaldum, Alcantara e Firmino. In avanti, Mane, Jota e Salah.

REAL MADRID (4-4-2): Courtois, Varane, Nacho, Militao, Mendy, Valverde, Modric, Kroos, Vasquez, Benzema, Vinicius. All. Zidane

LIVERPOOL(4-3-3): Alisson, Alexander-Arnold, Philips, Kablak, Robertson, Firmino, Alcantara, Wijnaldum, Jota, Mane’, Salah. All. Klopp

Dove vederla in tv

Il match sarà visibile in diretta esclusiva su Sky Sport martedì 6 aprile 2021 alle ore 21

Real Madrid-Liverpool: il pensiero di Roberto Carlos

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20