Roma-Fiorentina sarà una delle gare di punta della sesta giornata di Serie A. Vedrà di fronte due squadre in discreta salute, provenienti da due partite ricche di emozioni. I ragazzi di Fonseca hanno pareggiato 3-3 a San Siro contro il Milan; i Viola hanno archiviato la pratica Udinese con non poche difficoltà: 3-2 il risultato finale a favore della Fiorentina.

La partita sarà disponibile a partire dale ore 18:00 su DAZN (visibile anche su canale 209 di Sky Sport).

Come arrivano le due squadre?

Le due squadre hanno come unico obiettivo portare a casa i tre punti. Iachini non potrà contare su due pedine fondamentali come Frank Ribery e German Pezzella. Il francese è fermo ai box dalla gara contro a causa di un risentimento muscolare. Il capitano invece ha un problema all’avampiede destro e dovrebbe essere operato a breve.

La Roma ha dato una grande prova di forza lottando alla pari contro la prima della classe. La rete di Kumbulla, la seconda segnata con la casacca romanista, ha regalato un punto importantissimo per come si era messa la gara. L’obiettivo è riproporre lo stesso stile di gioco ma con un risultato finale positivo.

Roma-Fiorentina, una classica del nostro campionato

Sono 160 i match tra Viola e Gialorossi. Il bilancio delle vittorie conseguite, come pure quello delle reti segnate, indica una sostanziale parità tra le due squadre, le cui forze in campo si sono spesso equivalse nel corso della storia.

Probabili formazioni

Roma (3-4-2-1): Mirante; Mancini, Ibanez, Kumbulla; Karsdorp, Lo. Pellegrini, Veretout, Spinazzola; Pedro, Mkhitaryan; Dzeko. All: Fonseca

Fiorentina (3-4-1-2): Dragowski; Milenkovic, Quarta, Caceres; Lirola, Castrovilli, Pulgar, Biraghi; Bonaventura; Callejon, Vlahovic. All: Iachini

Stadio: Stadio Olimpico (Roma)

Leggi anche:

Inter, vincere contro il Parma per dimenticare le nefandezze in Champions

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20