serie A femminile

Dopo la pausa per l’incontro della Nazionale che è valso la qualificazione agli Europei del 2022, è tornato il campionato di serie A femminile. La giornata numero 14 non visto pareggi ma un equilibrio tra vittorie interne e vittorie in trasferta. La sorpresa è la sconfitta della Fiorentina sul campo del Florentia San Gimignano.

Negli anticipi del sabato goleada del Milan che chiude la partita contro il Pink Bari con un tennistico 1-6. Doppietta di Valentina Giacinti che avvicina la vetta della classifica marcatrici portandosi a 12 gol, a segno due volte anche Yui Hasegawa per quella che è stata la tredicesima sconfitta in questo campionato della formazione barese. Difesa colabrodo con 38 reti al passivo e solo 3 punti nel paniere, la squadra pugliese non sembra poter risalire verso la zona salvezza.

Torna al gol Ilaria Mauro. Una rete pesantissima che consente all’Inter di ridurre la distanza dall’Empoli Ladies e portarsi a soli 3 punti dal settimo posto, ma soprattutto permette alla formazione di Sorbi di uscire dal tunnel delle ultime 4 sconfitte consecutive. Una vittoria importante, conquistata con caparbia e solo a 15 minuti dalla fine.

Nella stessa giornata, arriva la sconfitta nel derby toscano per la Fiorentina di Cincotta. Sfida vinta per la prima volta su 6 nel campionato di serie A femminile. Dopo 5 sconfitte consecutive arriva finalmente la vittoria con un secco 2-0. Ad aprire le marcature è Sofia Cantore, l’attaccante in prestito dalla Juventus.

Vince ancora la Juventus

Tra gli incontri della domenica, vittoria facile della Juventus capolista sul campo del San Marino Academy. Partita in discesa dopo l’autogol iniziale di Montalti sulla quale mette il sigillo del terzo gol, Cristiana Girelli. A segno ancora una volta l’attaccante bresciana, consolida il suo primo posto in classifica marcatrici con 16 gol.

Vittoria di rilievo quella della As Roma contro l’Empoli Ladies che permette alle giallorosse di scavalcare al Fiorentina e portarsi solitaria al quarto posto. Iniziato benissimo il 2021 per la squadra di Betty Bavagnoli e sicuramente importante l’innesto di Elena Linari. Un gol per tempo, quello del primo tempo di Paloma Lazaro a cui segue nella seconda metà del match il terzo stagionale di Manuela Giugliano.

Si conferma terza forza del campionato di serie A femminile il Sassuolo che batte in trasferta il Napoli con un gol di Santoro ad inizio ripresa. Raggiunge quota 31 tenendo a distanza di sicurezza la Roma.

Qual’è la classifica della serie A femminile?

Juventus 42, Milan 39, Sassuolo 31, Roma 25, Fiorentina 23, Florentia San Gimignano 22, Empoli Ladies 20, Inter 17, Hellas Verona 10, San Marino Academy 8, Napoli 4, Pink Bari 3

Risultati 14° giornata 27/28 febbraio 2021

Florentia San Gimignano – Fiorentina 2-0 – 53’ Cantore (FL), 74’ Re (FL)

Inter – Hellas Verona 1-0 – 75’ Mauro (I) 

Napoli Femminile – Sassuolo 0-1 – 58’ Santoro (S) 

Pink Bari – Milan 1-6 – 6’ Bergamaschi (M), 21’ Giacinti (M), 23’ Dowie (M), 31’ Hasegawa (M), 60’ Hasegawa (M), 75’ Helmvall (PB), 88’ Giacinti (M)

Roma – Empoli 2-0 – 42’ Lazaro (R), 80’ Giugliano (R)

San Marino Academy – Juventus 1-3 – 13’ aut. Montalti (J), 66’ Hurtig (J), 78’ Landa (SM), 89’ Girelli (J)

L’Italia c’è! Raggiunta la qualificazione a Euro2022

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20