fbpx
HomeCalcioSerie B: Pisa-Trapani, dove...

Serie B: Pisa-Trapani, dove vederla, probabili formazioni e sorprese

Allo Stadio Arena Garibaldi-Romeo Anconetani si disputerà Pisa-Trapani. Si sfidano la decima della classe contro la terzultima. Il Pisa ha come obbiettivo l’accedere ai Playoff. Se dovesse entrarci le sue possibilità si salire si eguaglierebbero alle altre. i Playoff sono un campionato a parte dove può letteralmente succedere di tutto, molte vote abbiamo visto salire in serie A squadre meno accreditate. il Trapani ha come obbiettivo raggiungere la salvezza, la squadra di Castori sta inanellando risultati utili ma le altre sopra di loro stanno mantenendo lo stesso ritmo se non migliore.

Come ci arriva il Pisa

il Pisa nelle ultime 5 partite ha racimolato 10 punti provenienti da 3 vittorie, 1 pareggio ed una sconfitta. Nell’ultimo match il Pisa ha pareggiato 1-1 con la Virtus Entella. All’iniziale vantaggio al nono minuto dell’ex Milan Luca Vido ha risposto al 94esimo minuto Michele Pellizer. Non farà parte di questo match Soddimo che è stata espulso ne match contro i Toscani. Questa assenza sarà pesante per i toscani, dovranno fare a meno di uno dei giocatori più talentuosi della rosa.

Come ci arriva il Trapani

il Trapani nelle ultime 5 partite ha racimolato 11 punti provenienti da 3 vittorie e 2 pareggi. L’ultimo match ha visto vincere la squadra di Castori per 2-0 con il Benevento grazie ai gol di Pagliarulo e Coulibaly. Ad un’intervista Castori ha detto” Sarà la prima di dieci sfide nelle quali ci giochiamo la salvezza. Siamo consapevoli di dover realizzare un capolavoro. Non dovremo sbagliare nulla, o quasi. Servirà un finale al massimo per centrare una salvezza che noi vogliamo fortemente… Sappiamo che sarà dura e difficile, ma siamo convinti di potercela fare. La paura non rientra nel mio vocabolario…”. Bisogna dire che l’ex mister del Carpi sta mettendo in pratica quello che ha detto.

Orario e dove vedere la partita in Tv

Pisa-Trapani si giocherà Venerdì 17 luglio 2020 alle ore 21:00 allo  Stadio Arena Garibaldi-Romeo Anconetani. La partita sarà trasmessa in esclusiva in diretta streaming da DAZN.

Probabili Formazioni Pisa-Trapani

Pisa (3-5-2): Gori; Ingrosso, Benedetti, Cartacciolo; Birindelli, Mari, Gucher, De Vitis, Lisi; Marconi, Vido. Allenatore: D’Angelo.

Trapani (3-5-2): Carnesecchi; Scognamillo, Buongiorno, Pagliarulo; Kupisz, Odjer, Scaglia, Luperini, Grillo; Piszczek, Pettinari. Allenatore: Castori.

Le possibili sorprese in casa Pisa

Le possibili sorprese in casa Pisa potrebbero essere Fabbro e Pinato. Entrambi ex Milan sono degli ottimi prospetti, il primo è un classe 1996 di ruolo punta, di proprietà del Chievo Verona, che ha come doti il dribbling e lo spunto in velocità, potrà dare una grossa mano alla causa nerazzurra. Pinato ha disatteso le aspettative che si avevano su di lui, venivano considerato un ottimo talento che avrebbe potuto giocare tranquillamente in Serie A, ad oggi non ha ancora esordito nella categoria superiore, il Pisa può essere sicuramente un trampolino di lancio importante per arrivarci.

Le possibili sorprese in casa Trapani

Le possibili sorprese in casa Trapani potrebbero essere Pettinari e Coulibaly. Pettinari attaccante scuola Roma è un ottimo prospetto per la categoria, usare la parola prospetto è un po’ azzardato, trattandosi di un calciatore di 27 anni. Nella squadra siciliana sembra aver trovato il posto giusto, ha già segnato 17 gol in 31 apparizioni. Biabiany per la categoria della serie B dovrebbe risultare un fenomeno, fino a qualche anno fa giocava in serie A al Parma. L’ex ducale sembra non essersi ancora immedesimato nella categoria, l’ha dichiarato lui stesso in un’intervista.

Pronostico

Il match tenendo conto della classifica vede favorito il Pisa, ma il Trapani essendo in un ottimo stato di forma potrebbe mettere in enorme difficoltà la squadra toscana.

Segno 1

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20

- A word from our sponsors -

spot_img

Most Popular

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

More from Author

Venezia vs Cagliari 0-0: pari a reti bianche che vale la B

Termina il match del Penzo delle ore 21 e con esso...

Universidad Catolica vs Talleres: pronostico e possibili formazioni

L'Universidad Catolica ospiterà il Talleres nell'ultima giornata della fase a gironi...

- A word from our sponsors -

spot_img

Read Now

Venezia vs Cagliari 0-0: pari a reti bianche che vale la B

Termina il match del Penzo delle ore 21 e con esso il campionato 21/22 di serie A: tra Venezia vs Cagliari 0-0. Gli isolani non approfittano della larga sconfitta della Salernitana che crolla con l'Udinese. Venezia vs Cagliari 0-0: la serie cadetta Al Penzo accade l'inverosimile, il...

Playoff Serie B, Monza Brescia 2-1: i biancorossi conquistano la finale contro il Pisa

Il Monza conquista la finale di Serie B battengo il Brescia di misura. La formazione di Stroppa arrivava con tutti i numeri e le statistiche a favore ed è riuscita rimontare il vantaggio bresciano firmato da Tramoni. Prima Mancuso e poi D'Alessandro regalano il pass per la...

Il Milan ha battuto 3-0 il Sassuolo conquistando il titolo dopo 11 anni

Il Milan ha vinto il suo primo titolo in Serie A dopo 11 anni dopo aver battuto il Sassuolo 3-0 strappando la corona ai rivali locali dell'Inter. Il Milan batte il Sassuolo Basta un punto per aggiudicarsi lo scudetto Il Milan ha travolto i padroni di casa grazie alla...

Universidad Catolica vs Talleres: pronostico e possibili formazioni

L'Universidad Catolica ospiterà il Talleres nell'ultima giornata della fase a gironi della Copa Libertadores. I padroni di casa non possono finire tra i primi due, ma punteranno a mantenere la terza posizione, mentre il Talleres si è già assicurato il passaggio agli ottavi. Il calcio di inizio...

Velez Sarsfield vs Estudiantes: pronostico e possibili formazioni

Il Velez Sarsfield arriva all'ultima partita del girone alla Copa Libertadores mercoledi 25 maggio avendo bisogno di almeno un punto in casa per avere una possibilità di passare alla fase a eliminazione diretta della competizione mentre ospita l'Estudiantes all'Estadio Jose Amalfitani. El Fortin si è dato la...

Serie A, l’Inter saluta lo scudetto con un 3-0 alla Sampdoria: decisiva la doppietta di Correa

L'Inter fa il suo dovere ma non basta pr vincere un campionato. Il Milan infatti ha sbancato il Mapei Stadium e ha reso ininfluente la buona prestazione dei padroni di casa condita da ben tre reti, segnate tutte nel secondo tempo. Ad aprire i conti ci ha...

Gp Spagna gara: doppietta Red Bull che trafigge la Rossa

Oggi 22 Maggio si disputerà la gara finale del Gp di Spagna, dove è successo l'impossibile ma alla fine a spuntarla è stato Max Verstappen che si è confermato un pilota top insieme al collega Perez. Sainz ha fallito tutto all'inizio ed è arrivato 4. Spettacolo invece per...

WRC, Rally Portogallo: Rovanpera cala il tris

Comandare per due giorni e poi finire sconfitto. Elfyn Evans ricorderà il WRC del Portogallo per lungo tempo, anche al termine della sua carriera nei rally. Il gallese appariva inafferrabile, ma poi il sabato sera arriva una doccia fredda di nome Kalle Rovanpera. Il 21enne finnico è...

Quindicesima tappa Giro d’Italia 2022: Ciccone trionfa a Cogne, Carapaz sempre in rosa

Arriva il terzo successo italiano sulle strade della corsa rosa con Giulio Ciccone che ha conquistato in solitaria la quindicesima tappa Giro d'Italia 2022, da Rivarolo a Cogne di 173 km. Carapaz mantiene la maglia rosa con 7" su Hindley e 30" su Almeida. QUINDICESIMA TAPPA GIRO...

SBK Estorial Gara 2 – Rea spettacolare: beffa Bautista all’ultima curva a conquista la vittoria. 5° Locatelli primo degli italiani.

Spettacolare vittoria di Jonathan Rea in Gara 2 sul circuito portoghese dell'Estoril: il 6 volte iridato, pilota della Kawasaki conquista la vittoria battendo Alvaro Bautista dopo un ultimo giro da cardiopalma.

SBK, Portogallo: il regalo di natale nella Superpole Race

Nella Superpole Race del mondiale SBK in Portogallo regna la...generosità. Toprak Razgatlioglu cede la vittoria a Jonathan Rea all'ultimo giro, a causa di un errore che poteva costargli caro. Il turco di casa Yamaha era saldamente in testa, ma deve accontentarsi della seconda posizione. Un bel dono...

F1: Russell prima guida Mercedes ?

George ha ottenuto un ottimo 4°posto al termine delle qualifiche per il Gran Premio di Spagna 2022, valevole come 6° stagionale del Mondiale di Formula Uno. Si tratta della miglior posizione in partenza dell’anno.  Il giovane pilota britannico della Mercedes si è tolto la soddisfazione di battere il...