Vittoria meritata della Salernitana che all’Arechi batte piuttosto agevolmente la Cremonese e ritorna a respirare l’aria della zona play-off.

Dopo un primo tempo poco esaltante con la Salernitana che fa la partita ma si dimostra sterile sotto porta, nella ripresa gli uomini di Gregucci mostrano un altro piglio e in otto minuti costruiscono la vittoria grazie alle reti di Minala e Jallow. La Cremonese prova a rientrare in partita ma non è fortunata, e deve arrendersi ad una sconfitta che ne certifica la crisi di gioco e risultati.

La Partita:

Sette indisponibili per Gregucci che comunque conferma il 3-4-2-1 con Micai in porta, difesa con Pucino, Migliorini e Mantovani. A centrocampo, Di Tacchio e Minala con D. Anderson a sinistra e Lopez a destra. In attacco, A. Anderson dietro le punte Jallow e Calaio’.

4-4-2 per la Cremonese di Rastelli: Agazzi tra i pali, Mogos, Claiton, Caracciolo e Renzetti in difesa. A centrocampo, Arini, Del Fabro, Emmers e Soddimo. In avanti, Strizzolo e Piccolo.

Primo tempo:

Al 9′, azione insistita di Lopez che si guadagna caparbiamente un corner. Al 21′, tiro dalla distanza di Carretta che si perde alto sulla traversa. Al 24′, scambio in velocità Jallow -Calaio’ e diagonale di quest’ultimo che si perde a fil di palo. Replica qualche minuto dopo Piccolo con un destro senza pretese. Al 33′, clamorosa occasione fallita da D.Anderson che tutto solo in area grigiorossa ciabatta la conclusione. Al 42′, ammonito ammonio Strizzolo per un fallo su Pucino. Dopo un minuto di recupero, si chiude un primo tempo poco vivace.

Secondo tempi:

Al 50′, ammonito Piccolo che ferma con le cattive una ripartenza di A. Anderson. Al 56′, Jallow, ben servito dalle retrovie, calcia alle stelle. Al 59′, Calaio’per di testa in area ma senza imprimere la giusta forza alla sfera. Al 59′, s’infortuna Strizzolo che lascia il posto a Carretta. Al 61′, Jallow viene anticipato da Agazzi in uscita spericolata. Dal susseguente corner, Migliorini spizza per Minala che deve solo appoggiare in porta. Passano sette minuti e Jallow, lanciato in contropiede, controlla al volo e supera il portiere con un tocco docile. Rastelli prova a cambiare qualcosa inserendo Strafezza per Del Fabro. Al 73′, l’arbitro ammonisce Calaio ‘ e Soddimo per proteste. Al 75’, Carretta spreca la chance per riaprire la partita, ma manda alto da pochi passi. Nel frattempo Gregucci sostituisce Calaio’per Odjer e Jallow con Djuricic. Poco prima del finale, annullato un gol a Croce per fuorigioco.

Il Tabellino:

SALERNITANA (3-4-1-2): Micai, Pucino, Lopez, Mantovani, Anderson, Di Tacchio, Minala, Calaio'(82’st Odjer ), Migliorini, Anderson A. , Jallow (82’st Djuric ). A disposizione : Vannucchi, Lazzari, Odjer, Djuric, Gigliotti, Marino, Memolla, Schiavi, Orlando, Mazzarani. All.Angelo Gregucci

CREMONESE (4-4-2): Agazzi, Claiton, Arini, Piccolo, Strizzolo (59′ st Carretta ), Mogos, Soddimo, Caracciolo, Della Fabbro (73′ st Strafezza ), Emmers (78’st Croce), Renzetti. A disposizione : Ravaglia, Volpe, Rondanini, Croce, Migliore, Castagnetti, Strafezza, Carretta, Boultam, Mbaye. All. Massimo Rastelli

Arbitro : Lorenzo Illuzzi (Molfetta ), A/A: Rossi /Bercigli

Marcatori : 61′ st Minala (S), 68′ st Jallow (S)

Angoli: 10-4

Note: 6601 spettatori

Recuperi : 1’pt, 4’st

Ammoniti: Calaio’, A. Anderson, Strizzolo, Piccolo, Soddimo

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20