Gigante Femminile di Solden 2020

Una gara meravigliosa la seconda manche del Gigante Femminile di Solden 2020. Bassino e Brignone conquistano un primo e un secondo posto meritatissimi. Una conferma di una squadra in gran forma con la Goggia che chiude questa prima gara al sesto posto.

Gigante Femminile di Solden 2020 eccezionale Marta Bassino

Dopo aver chiuso la scorsa stagione in modo eccellente, Marta Bassino rinnova il suo successo, con una seconda manche pulita. Marta è pronta a giocare tutte le carte che ha a disposizione per arrivare alla sfera di cristallo assoluto in questa Coppa del Mondo 2020. Ha dimostrato di saper domare la pista, anche come il Rettenbach, conquistato per la terza volta nella storia da un’italiana: nel 2007 era stata Karbon e nel 2015 la Brignone. Per Marta questa è la seconda vittoria in carriera

La Brignone si piazza subito dietro la compagna di squadra. Una discesa aggressiva, senza paura. Anche lei una conferma di bravura, tecnica e coraggio. Partita con 1″44  di vantaggio sulla Vlhova, riesce a tenere la testa e termina con 99 centesimi di vantaggio, ipotecando il podio.

E la favorita di questo Mondiale?

Dietro di loro, terza, la favorita e temuta slovacca, Petra Vlhova. Che ha tenuto la testa della seconda manche fino alle discese delle due italiane, che una alla volta, le hanno sfilato il gradino più alto del podio da sotto gli sci.

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20