svezia-croazia

Oggi 14 Novembre 2020 nello Stadio Friends Arena alle ore 20:45 si è disputata la partita Svezia-Croazia. Un primo tempo dove la Svezia ha segnato il ritmo, e ha tenuto il pallino del gioco di fronte ad una Croazia remissiva e titubante. Nel secondo tempo grazie ad un autogol della Svezia la Croazia riesce a segnare la rete della bandiera, ma troppe sono state le occasioni non finalizzate.

Svezia-Croazia: quali sono state le formazioni ufficiali?

Svezia (4-4-2): Olsen, Lustig, Lindelof, Danielson, Bengtsson, Larsson, Olsson, Ekdal, Forsberg, Berg, Kulusevski.

Croazia (4-2-3-1): Livakovic; Barisic, Caleta-Car, Pongracic, Uremovic, Kovacic, Modric, Perisic, Vlasic, Brekalo, Budimir.

Primo Tempo

Un primo tempo che entusiasma e dove succede di tutto, la Svezia punta subito alla vittoria e man mano che il ritmo cresce le azioni si succedono una dopo l’altra. Una Croazia fin troppo debole e intimidita che ha creato poco e sprecato molto. Dopo un inizio da urlo, al 36 minuto Dejan Kulusevski con un assist di Mikael Lustig supera l’estremo difensore e segna il primo gol per la Svezia. Al 41 minuto cambio per la Croazia, fuori Filip Uremović e dentro Josip Juranović. Nel 45 minuto arriva il secondo gol della Svezia, con Marcus Danielson che grazie ad un assist di Sebastian Larsson segna di testa. La partita per ora finisce con la vittoria della Svezia per 2 a 0.  

Secondo Tempo

Un secondo tempo in cui la Croazia reagisce e prova a pareggiare e ci riesce ma solo nel finale di partita grazie a un autogol di un giocatore della Svezia. Invece la Svezia prova ad aumentare il punteggio, ma senza riuscirsi. Al 63 minuto cambio per la Croazia, fuori Ante Budimir ed esce Mario Pašalić. Nel 68 minuto viene ammonito Josip Brekalo. Al 74 minuto cambio per la Svezia fuori Dejan Kulusevski e dentro Victor Claesson. Nel 77 minuto triplo cambio per la Croazia, fuori Josip Brekalo e dentro Bruno Petković, fuori Marin Pongračić e dentro Dario Melnjak, fuori Mateo Kovačić, dentro Marko Rog. Al 81 minuto Marcus Danielson realizza un autogol nella propria porta e sigla il gol per la squadra avversaria. La partita finisce con la vittoria della Svezia per 2 a 1.

Leggi anche: Svizzera-Spagna 1-1: Gerard risponde a Freuler

https://it.uefa.com/uefanationsleague/

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20