― Advertisement ―

spot_img

De Zerbi lascia il Brighton. Lo attende il Bayern?

Le strade di Roberto De Zerbi e il Brighton si separano. La decisione è stata presa di comune accordo dalle parti interrompendo cosi con...
HomeCalcioCalciomercatoLa Fiorentina vicina al colpo Thiago Silva

La Fiorentina vicina al colpo Thiago Silva

La Fiorentina starebbe per mettere a segno un altro colpo in stile Ribery. Dopo l’acquisto dell’esterno francese la scorsa stagione a parametro zero, la società viola è vicinissima all’accordo, sempre mediante la stessa formula, con il capitano della nazionale brasiliano e attuale difensore centrale del Psg, Thiago Silva, 36 anni il prossimo settembre.

PSG – Thiago Silva, separazione in arrivo?

L’ annuncio potrebbe arrivare subito dopo la finale di Champions League che vedrà impegnati proprio i francesi contro il Bayern Monaco. La Fiorentina si è mossa sotto traccia battendo la concorrenza di Milan e Lazio, fortemente interessate ad un giocatore che, nonostante la non più giovane età, è in grado ancora di fare la differenza. Firmerà un contratto biennale a 4 milioni più bonus.

LA CARRIERA DI THIAGO SILVA

Classe 1984, Thiago Silva è considerato uno dei più forti centrali al mondo. Abile nel gioco aereo, possiede una buona velocità di base, senso di posizione ed è ottimo negli interventi in anticipo e in chiusura, oltre che nel leggere in anticipo la chiusura dell’azione avversaria. Dopo aver trascorso la prima parte della sua carriera in Brasile, nel 2010 si trasferisce al Milan, dove vince lo scudetto e la supercoppa italiana. Nell’estate del 2012 passa al Psg , per 39 milioni di euro, dove fa incetta di trofei: 7 campionati francesi, 5 Coppe di Francia, 6 Coppe di Lega francesi, 7 supercoppe francesi.

In Nazionale è stato convocato per la prima volta nel 2008 per partecipare come fuoriquota alle Olimpiadi di Pechino, disputando solo tre partite tra cui la finale fel terzo posto contro il Belgio. L’esordio in Nazionale maggiore avviene nell’ottobre 2008. Con i verdeoro conquista una Confederetion Cup nel 2013.