― Advertisement ―

spot_img

La Ferrari cambierà il nome ufficiale della squadra a partire dal GP di Miami

Il team Ferrari di Formula 1 sarà ufficialmente conosciuto come "Scuderia Ferrari HP" a partire dal Gran Premio di Miami. La scuderia ha concordato un...
HomeAltri SportVelaThree Kings Offshore Race annunciata per il 2021

Three Kings Offshore Race annunciata per il 2021

Il Royal New Zealand Yacht Squadron è entusiasta di annunciare una regata d’altura per il 2021: la Three Kings Offshore Race si terrà a novembre di quest’anno. Questa regata di 500 miglia sarà aperta solo a 40 yacht, con un massimo di 20 di questi in shorthanded con solo due skipper. La regata sarà di Cat 2 con le certificazioni Advanced Sea Survival e First Aid raccomandate.

La storia della Three Kings Offshore Race

RNZYS ha una lunga storia di regate d’altura ed è entusiasta di poter includere una regata d’altura nel suo 150° anno. Il direttore della RNZYS Three Kings Offshore Race Scott Wilson ha dichiarato: “Non vediamo l’ora di partecipare a questa regata, mancano meno di 6 mesi ed è una buona occasione per la nostra flotta di sgranchirsi le gambe su 500 miglia in una regata emozionante che porrà molte sfide alla flotta, specialmente con le imprevedibili condizioni di novembre“. Con la continua crescita delle regate a due mani, la RNZYS è lieta di avere il supporto della Short Handed Sailing Association of New Zealand (SSANZ) per questa regata.

Quale sarà il futuro della Three Kings Offshore Race?

La Three Kings Race è un ottimo trampolino di lancio per la SSANZ 2022 Northern Triangle, e la 2023 Round North Island, e potrebbe essere utilizzata per qualificarsi per la RNI. Le regate a due mani stanno rapidamente crescendo in popolarità in Nuova Zelanda a causa della natura impegnativa della regata, gestendo non solo la barca, ma l’elemento della resistenza per ogni skipper e assicurandosi di ottenere la migliore velocità possibile in qualsiasi condizione. Sarà affascinante vedere come i partecipanti a due mani andranno contro la flotta con equipaggio completo. L’ultima Three Kings Race è stata ospitata dal Royal Akarana Yacht Club nel febbraio 2013 in condizioni prevalentemente leggere, con Outrageous Fortune di Quintin Fowler, membro RNZYS, che ha conquistato la vittoria nella divisione monoscafi in 3 giorni e 17 ore, mentre Vodafone di Simon Hull ha conquistato la vittoria nella divisione multiscafi in 1 giorno e 19 ore.


Tutte le notizie di Vela


Il percorso del 2021

Partendo da Westhaven giovedì 18 novembre e dirigendosi verso nord, gli yacht navigheranno oltre Cape Reinga e verso i Three Kings attraverso la difficile striscia d’acqua dove convergono l’Oceano Pacifico e il Mare di Tasman. La flotta si darà battaglia per vedere chi riuscirà a fare per primo il giro del gruppo di isole tradizionalmente conosciute per le loro immersioni e per l’eccellente pesca, prima di girare l’angolo e sperare in un veloce ritorno a casa, piuttosto che in una lunga salita fino al traguardo. L’iscrizione è aperta alle barche a chiglia di 8,4 m e più, e ai multiscafi di 10 m e più che soddisfano i criteri di iscrizione. Le iscrizioni si apriranno alle 19:00 del 4 luglio e la RNZYS si aspetta un forte sostegno per questa gara. La regata utilizzerà il sistema di tracciamento YellowBrick, che fornirà ai seguaci rapporti in diretta sulla posizione, e molti degli yacht che intendono partecipare forniranno aggiornamenti di bordo che saranno condivisi con i nostri seguaci attraverso la pagina Facebook della RNZYS Auckland to Three Kings Offshore Race.