L’ex difensore e calciatore della Roma Ubaldo Righetti è stato campione d’Italia nell’83, e attualmente commentatore di Roma Tv. Ha 58 anni e stava giocando a Padel quando si è sentito male. Si trovava al circolo sportivo “Due Ponti” ed è stato portato via dall’ambulanza per colpa di un probabile infarto dopo una chiamata al 118 ed è stato ricoverato al Sant’Andrea di Roma.


Roma-Fonseca: ufficiale il divorzio a fine stagione


Ubaldo Righetti: che cosa è successo?

Secondo quanto riferisce l’agenzia Ansa, Righetti ha accusato un malore rivelatosi grave, durante una partita di padel. Soccorso, è stato trasferito nel nosocomio romano: le notizie che giungono non sono del tutto rassicuranti: l‘ex campione giallorosso è cosciente e non è in pericolo di vita ma le sue condizioni sono molto serie. Attualmente si trova ricoverato in terapia intensiva pare a seguito di un doppio infarto che lo ha colto all’improvviso nel tardo pomeriggio del 3 Maggio 2021. Considerata l’entità però della sua condizione e la necessità di monitorare le sue condizioni l’ex romanista rimane sotto osservazione nel reparto di terapia intensiva fino a netto miglioramento.

La vicinanza dei tifosi rossoneri

I tifosi della Roma attraverso un comunicato hanno dichiarato: “Tieni duro Ubaldo, tutti i romanisti sono con te”. Le stesse parole sono apparse nello striscione dei tifosi romanisti per l’ex calciatore giallorosso comparso in città a sostegno dell’ex calciatore che oggi ha un ruolo importante come opinionista e commentatore tecnico. Chiusa l’esperienza con il calcio giocato Righetti ha tentato la via della panchina per poi appassionarsi a radio e televisione: ha lavorato con la Rai, emittenti romane e Roma Tv. Ha una figlia ed è lo zio della modella e attrice Elena Santarelli, moglie dell’ex attaccante Bernardo Corradi.

Pagina Twitter Roma: https://twitter.com/OfficialASRoma

Commenti
Please follow and like us:
Tweet 20
fb-share-icon20