― Advertisement ―

spot_img

Max Verstappen tiene a bada la sfida di Lando Norris e vince a Imola

Max Verstappen della Red Bull ha tenuto a bada una sfida tardiva di Lando Norris della McLaren per vincere il Gran Premio dell'Emilia Romagna...
HomeCalcio InternazionalePremier LeagueWest Ham United vs Chelsea - ultime notizie e possibili formazioni

West Ham United vs Chelsea – ultime notizie e possibili formazioni

Il 120esimo incontro tra West Ham United e Chelsea si svolgerà sabato 11 febbraio all’ora di pranzo al London Stadium, quando le due squadre si affronteranno in Premier League. Mentre gli Hammers cercano di ottenere vittorie casalinghe consecutive per la prima volta da ottobre, i Blues sperano di evitare l’ottava trasferta consecutiva senza vittorie. Il calcio di inizio di West Ham United vs Chelsea – pronostico, notizie sulla squadra, formazioni è previsto alle 13:30

Anteprima della partita West Ham United vs Chelsea a che punto sono le due squadre

West Ham United

Dopo aver chiuso il 2022 in modo deludente con sei sconfitte in sette partite in tutte le competizioni, il West Ham da allora ha cambiato le proprie fortune nel nuovo anno, vincendo tre e pareggiando due delle prime sei partite nel 2023. Cinque punti sono stati accumulati nelle prime quattro partite di Premier League di quest’anno – tanti quanti nelle precedenti otto partite – ei recenti risultati hanno visto la squadra di David Moyes uscire dalla zona retrocessione. In effetti, una vittoria casalinga per 2-0 contro l’Everton è stata seguita da un combattuto pareggio per 1-1 in trasferta contro le speranze di Champions League del Newcastle United lo scorso fine settimana, con l’acquisto record del club Lucas Paqueta che ha segnato solo il suo secondo gol della stagione per annullare fuori apertura di Callum Wilson. Il West Ham, che attualmente si trova al 17° posto in classifica e solo un punto sopra la zona retrocessione, si sta ora preparando per i derby londinesi consecutivi contro Chelsea e Tottenham Hotspur, ma vincere contro i rivali cittadini si è rivelato impegnativo per gli Hammers negli ultimi anni. I Clarets e i Blues hanno infatti perso otto degli ultimi 10 derby londinesi, mentre hanno perso anche quattro degli ultimi cinque incontri con il Chelsea, anche se l’unica eccezione durante questa striscia è stata una vittoria casalinga per 3-2 nel dicembre 2021, e Moyes sarà ansioso di vedere la sua squadra replicare quella prestazione sabato mentre tentano di arrampicarsi più lontano dal pericolo.

Chelsea

Dopo una finestra di mercato di gennaio da record in cui hanno speso oltre 300 milioni di sterline per otto nuovi acquisti, l’attenzione del Chelsea si sposta ora sulle prestazioni in campo, con Graham Potter incaricato di porre fine al torrido periodo di forma del club e ottenere il meglio dal tanti giocatori a sua disposizione. Da metà ottobre, il Chelsea ha vinto solo due delle ultime 12 partite di Premier League, perdendo 24 punti dai 36 disponibili nel processo, e successivamente è scivolato al nono posto in classifica, a 10 punti dai primi quattro. Le speranze di qualificarsi per la Champions League della prossima stagione svaniscono ogni settimana, e lo stallo a reti inviolate in casa contro il Fulham venerdì scorso non ha aiutato la loro causa, con la mancanza di un vantaggio nell’ultimo terzo che si è rivelata ancora una volta costosa per i londinesi occidentali. In effetti, il Chelsea ha segnato solo sette gol nelle ultime 12 partite di Premier League, tanti quanti nelle prime tre partite di campionato di Potter in carica; i Blues hanno segnato solo 22 volte in totale in 21 partite di massima serie in questa stagione, meno di altre 12 squadre tra cui Leicester City e Leeds United nella metà inferiore della classifica. I gol potrebbero essere stati difficili da trovare per il Chelsea finora in questa stagione, ma trovare la rete non è stato un problema negli ultimi incontri con il West Ham, poiché hanno segnato in ciascuno degli ultimi sei incontri contro gli Hammers, segnando almeno due volte in quattro di quelle occasioni. I Blues stanno cercando di vincere tre partite consecutive contro gli uomini di Moyes per la prima volta dall’aprile 2011, ma sabato si recheranno a East London dopo aver vinto solo due delle ultime otto trasferte contro il West Ham.

Notizie dalle squadre

Il duo del West Ham Maxwel Cornet (polpaccio) e Kurt Zouma (coscia) sono entrambi esclusi per infortunio, mentre Gianluca Scamacca si sta avvicinando al rientro da un problema al ginocchio dopo essere stato visto allenarsi questa settimana. Alphonse Areola si è infortunato al tendine del ginocchio in vista del pareggio dello scorso fine settimana con il Newcastle ed è un grosso dubbio per la visita del Chelsea, mentre Thilo Kehrer è stato costretto ad abbandonare a metà tempo al St James’ Park per un problema al tendine del ginocchio. è un dubbio anche per sabato. La potenziale assenza di Kehrer potrebbe vedere Ben Johnson richiamato nei tre difensori, ma per il resto è improbabile che Moyes apporti troppe modifiche alla sua formazione titolare. Paqueta dovrebbe unirsi al capitano Declan Rice a centrocampo, mentre Said Benrahma e Jarrod Bowen potrebbero continuare a supportare Michail Antonio in attacco, anche se l’acquisto di gennaio Danny Ings spingerà per il suo primo inizio con gli Hammers. Per quanto riguarda il Chelsea, N’Golo Kante (bicipite femorale), Edouard Mendy (dito), Christian Pulisic e Armando Broja (entrambi ginocchio) rimangono tutti fuori per infortuni, mentre Wesley Fofana (ginocchio), Denis Zakaria (coscia) e Mateo Kovacic (polpaccio) ) sono tutti dubbi e saranno valutati prima del calcio d’inizio. I Blues sono stati rafforzati dal ritorno di Reece James e Ben Chilwell, che hanno fatto la loro prima apparizione nel 2023 nel pareggio con il Fulham dopo essersi infortunati, ed entrambi i terzini saranno in lizza per iniziare sabato. Anche il prestatore dell’Atletico Madrid Joao Felix è disponibile per la selezione dopo aver scontato una squalifica di tre giornate e, insieme a artisti del calibro di Noni Madueke e Raheem Sterling, si candiderà per iniziare davanti a Hakim Ziyech, Kai Havertz o Mykhaylo Mudryk, che hanno iniziato tutti nel attacco l’ultima volta fuori. L’acquisto del record britannico Enzo Fernandez dovrebbe continuare a centrocampo dopo aver esordito contro il Fulham, mentre Thiago Silva e Benoit Badiashile sono pronti a mantenere la loro coppia al centro della difesa.

Probabili formazioni West Ham United vs Chelsea

Possibile formazione titolare del West Ham United:
Fabianski; Johnson, Ogbonna, Aguerd; Coufal, Rice, Paquetà, Emerson; Benrahma, Bowen; Antonio

Possibile formazione titolare del Chelsea:
Arrizabalaga; James, Thiago Silva, Badiashile, Cucurella; Gallagher, Fernandez, Monte; Madueke, Havertz, Sterling